Auto finisce fuori strada: morto calciatore di 29 anni

Un ragazzo di 29 anni è morto questa mattina a Cavaso del Tomba, in provincia di Treviso, finendo con l’auto nel piazzale di un’azienda.

Ambulanza
Ambulanza (vbaleha- AdobeStock)

Tragico incidente stradale all’alba di oggi a Cavaso del Tomba, in provincia di Treviso. Un’auto condotta da un ragazzo di 29 anni è uscita dalla carreggiata ed è finita nel piazzale di un’azienda. Un’automobilista in transito sulla strada, accorgendosi della vettura, ha chiamato i soccorsi. Sul posto sono arrivati gli operatori sanitari del 118 che, purtroppo, hanno potuto solo constatare il decesso del 29enne che, nell’impatto, è stato sbalzato fuori dall’abitacolo.

Treviso, perde il controllo dell’auto ed esce fuori strada: morto ragazzo di 29 anni

Un ragazzo ha perso la vita in un terribile incidente stradale. La tragedia si è consumata all’alba di questa mattina, domenica 1 agosto, a Cavaso del Tomba (Treviso).

Carabinieri
Carabinieri (Vincenzo De Bernardo – Adobe Stock)

La vittima è Luca Vettoretti, calciatore 29enne di Valdobbiadene, comune in provincia di Treviso. Stando alle prime informazioni, riportate dai colleghi della redazione de Il Gazzettino, il ragazzo stava percorrendo via Ponticello alla guida della sua Ford Fiesta. Per cause ancora da accertare, avrebbe perso il controllo della vettura che è finita fuori strada terminando la sua corsa nel piazzale dell’azienda Teeg Elettrompre. Nell’impatto, Vettoretti è stato sbalzato all’esterno dell’abitacolo. A chiamare i soccorsi, un’automobilista in transito accortosi della vettura fuori strada.

Leggi anche —> Due giovani in bici travolti da un’auto: morto 20enne, ferito l’amico

In pochi minuti, sul luogo del drammatico incidente è arrivata un’ambulanza con a bordo l’equipe medica del Suem 118, ma per il 29enne era ormai troppo tardi. I medici hanno potuto solo constatarne il decesso, sopraggiunto per le gravi ferite riportate nel sinistro.

Leggi anche —> Auto si schianta contro un tir in autostrada: uomo perde la vita

Intervenuti anche i carabinieri che ora stanno cercando di ricostruire la dinamica dei fatti e di risalire alle cause che hanno fatto perdere il controllo dell’auto alla vittima.

La notizia della morte di Luca ha sconvolto il comune di Valdobbiadene, dove il ragazzo risiedeva ed ha giocato a calcio come centrocampista, riporta Il Gazzettino, vestendo la maglia della Valdosport, società che milita in Prima Categoria.

17enne muore infarto cardiaco veneziano
(Foto di Markus Spiske da Pexels)

In carriera ha militato anche nella Vidor e nella Cisonese e la prossima stagione avrebbe dovuto giocare per la Pederobba.