Laminazione ciglia fai da te: effetto da urlo con questi semplici rimedi!

Ecco tutto quello che c’è da sapere su come effettuare la laminazione alle ciglia in pochi semplici passaggi. Date un’occhiata anche voi ai metodi più facili da attuare.

come fare la laminazione fai da te
Ciglia invidiabili: come averle(Pixabay)

Con l’arrivo dell’estate, e delle giornate che si allungano, aumenta per molti anche il desiderio di curare il proprio corpo. Una delle tecniche che va per la maggiore tra le donne è sicuramente la laminazione delle ciglia.

Ovviamente il prezzo di questo trattamento per le ciglia del tutto naturale in un buon centro estetico è molto alto (si aggira intorno al centinaio di euro). Con pochi accorgimenti, però, è possibile anche provare questa tecnica con il fai da te risparmiando un bel po’ di soldi.

LEGGI ANCHE—>Bendaggi salini fai da te per gambe leggere: dritte e consigli utili!

Laminazione ciglia fai da te: come farlo in casa e cosa occorre

come fare la laminazione fai da te
Laminazione fai da te (Pixabay)

Per prima cosa è bene comprare un kit che comprenda una colla adatta a tale scopo, facilmente reperibile sugli e-commerce, soluzioni permanenti, fissanti e nutrienti, un detergente semplice per gli occhi e dei bigodini in silicone, da applicare alle ciglia, di varie dimensioni.

Per prima cosa dovrete pulire accuratamente le vostre ciglia con il detergente. Una volta terminata questa operazionem dovrete scegliere un bigodino adatto ai vostri occhi e al vostro sguardo. Contestualmente dovrete applicare uno strato di colla sia sul bigodino sia sulla vostra palpebra, posizionando il bigodino (cercate di essere più precise possibile). Se non trovate dei bigodini in silicone della vostra misura, potrete anche adattarli tagliandoli con una forbice in modo da adattarli perfettamente alla forma del vostro occhio.

Effettuati tutti questi passaggi, non dovrete far altro che spingere e bloccare le ciglia sul bigodino e, una volta terminato questo passaggio, dovrete passare ad applicare la soluzione permanente, lasciandola in posa per circa 10 minuti. Dopodiché dovrete passare ad applicare la soluzione fissante aspettando che faccia effetto per circa 15 minuti.

Al termine di questi due passaggi molto importanti potete passare ad applicare quella che è la soluzione nutriente e, dopo qualche istante, togliere i bigodini e pulire l’occhio con il detergente precedentemente utilizzato.

come fare la laminazione fai da te
Laminazione in casa (Pixabay)

Tutti questi passaggi sopra descritti sembrano molto semplici, ma in realtà ci vuole molta manualità e pazienza durante l’applicazione. Al termine del trattamento è bene non applicare nessun tipo di struccante per circa 48 ore.

In questo modo avrete ottenuto una laminazione semplice e fatta in casa che vi durerà per circa 2 mesi che darà ai vostri occhi il classico sguardo da cerbiatta.