Acqua di riso sui capelli: come avere una chioma liscia e lucente!

Ecco tutto quello che c’è da sapere su come usare l’accqua di riso sui capelli. Dritte e consigli su come usare questo metodo molto efficace!

acqua di riso sui capelli
L’efficacia dell’acqua di riso (Foto da Instagram)

Avete mai sentito parlare dell’acqua di riso come rimedio per i capelli? Secoli fa, in Cina e Giappone usava questo rimedio per lavare e sciacquare i capelli.  

Di recente questo rimedio è tornato nuovamente in voga e sembra essere perfetto per chi desidera accelerare il processo di crescita dei capelli. Ma non solo. Pare che l’acqua di riso riesca a mantenerli lisci come la sera e molto lucenti.  

LEGGI ANCHE—>Capelli grassi: 4 ricette fai da te efficaci per dire addio al sebo in eccesso!

L’acqua di riso: come applicarla sui capelli

acqua di riso sui capelli
L’acqua di riso e la morbidezza dei capelli (Pixabay)

L’acqua di riso del resto contiene minerali, antiossidanti, vitamina B ed E. Al suo interno anche la pitera che è un elemento che si viene a formare durante la fermentazione del riso. 

L’acqua di riso contiene proprietà che garantiscono meno attrito e, di conseguenza, più morbidezza ai capelli. 

Come se non bastasse contiene anche l’inositolo, un carboidrato capace di proteggere i capelli riparandone gli eventuali danni.  

Ma bando alle ciance, andiamo a scoprire come applicarlo sui capelli. Versate dentro un contenitore due tazze di acqua e mezza tazza di riso. Lasciate riposare per 30 minuti.  

Mescolate fino a quando non vedrete che l’acqua è diventata torbida. A questo punto, scolate tutta l’acqua di riso e lasciate riposare il liquido ottenuto per massimo 48 ore. La cosa migliore è far riposare l’acqua di riso dentro un contenitore ermetico di vetro.  

Dopo due giorni, dovreste notare un liquido di colore bianco con un odore acido e, quindi, potrete finalmente usarla. Potrete applicarla come uno shampoo oppure usarla alla fine, per risciacquare i capelli. 

Se lo usate come shampoo, mettetelo sui capelli umidi, per poi massaggiare per 5 minuti il cuoio capelluto e, poi, risciacquare. 

acqua di riso sui capelli
Proprietà dell’acqua di riso (Pixabay)

Se usato alla fine, versatelo sui capelli e massaggiateli per 5 minuti per poi avvolgere i capelli con la pellicola trasparente e lasciare in posa per 10 minuti. Successivamente, sciacquate per bene i capelli.