Muore la leggenda dei Rolling Stones: aveva 80 anni

E’ stata annunciata da poco la morte di Charlie Watts, celebre batterista dei Rolling Stones: l’annuncio del suo ufficio stampa getta i fan della band nello sconforto

Charlie Watts morte
Rolling Stones (Getty Images)

Era stato l’ultimo dei componenti storici dei Rolling Stones ad unirsi alla band, nel lontano 1963. Charlie Watts, che all’epoca aveva appena 22 anni, entrò a far parte del gruppo in qualità di batterista, per sostituire Tony Chapman. Nel giro di pochi anni, i Rolling Stones si sarebbero clamorosamente imposti nella scena musicale mondiale, proponendo un repertorio di grande successo che mescolerà il sound rock con il blues. Come recentemente annunciato dall’ufficio stampa del batterista, Charlie Watts è deceduto all’età di 80 anni a seguito di un intervento al cuore. Le sue precarie condizioni di salute gli avevano impedito di prendere parte alla tournée negli Stati Uniti.

NON PERDERTI ANCHE —> “A loro voglio molto bene”, la confessione di Aurora Ramazzotti: chi c’è con lei nella FOTO?

Muore Charlie Watts, leggendario batterista dei Rolling Stones: aveva 80 anni

Charlie Watts morte
Charlie Watts (Getty Images)

NON PERDERTI ANCHE —> “Se mi guardi così..”, Cristina Buccino, forme e sorriso che stendono, il davanzale è meraviglioso – FOTO

Le precarie condizioni di salute di Charlie Watts gli avevano impedito di prendere parte alle 13 date del tour dei Rolling Stones negli Stati Uniti. Proprio quest’oggi, l’ufficio stampa del noto batterista ne ha tristemente annunciato il decesso, sopraggiunto mentre si trovava in ospedale. “È con immensa tristezza che annunciamo la morte del nostro amato Charlie Watts, deceduto serenamente in un ospedale di Londra, circondato dalla sua famiglia“: queste le parole che si leggono nel comunicato.

Già 7 anni fa, il musicista aveva dovuto combattere contro uno spinoso cancro alla gola, che riuscì a sconfiggere grazie alle cure tempestive. Nelle scorse settimane, Watts si era sottoposto ad un intervento cardiaco alquanto delicato, che gli aveva precluso la possibilità di partire per il tour. “Sto lavorando per tornare in forma, ma su consiglio degli esperti ho accettato il fatto che questo richiederà del tempo“: queste le dichiarazioni che il batterista aveva rilasciato poco tempo fa.

Charlie Watts morte
Rolling Stones (Getty Images)

La morte di Charlie Watts ha profondamente scosso i fan dei Rolling Stones. Con lui se ne va un pezzo fondamentale della band che, a partire dagli anni Sessanta, ha contribuito all’evoluzione e alla piena espressione della musica rock, contaminata dalle sonorità blues.