Travolto dal suo mezzo agricolo mentre cambia una gomma: morto un uomo

Un uomo di 56 anni è morto nel pomeriggio di ieri a Castel Sant’Elia (Viterbo) mentre sostituiva una gomma al proprio mezzo agricolo. Inutili i soccorsi.

Ambulanza
Ambulanza (Parilov- AdobeStock)

Lutto a Castel Sant’Elia, in provincia di Viterbo, dove ieri pomeriggio un uomo di 56 anni è morto mentre riparava il proprio mezzo agricolo. Il 56enne stava cambiando una gomma del mezzo, ma improvvisamente quest’ultimo lo ha travolto non lasciandogli scampo. Inutili i tentativi di soccorso del personale medico del 118 che ha potuto solo constatarne il decesso. Sul luogo della tragedia anche i vigili del fuoco e i carabinieri.

Viterbo, schiacciato dal rimorchio del mezzo agricolo mentre sostituisce una gomma: morto un 56enne

Un uomo è deceduto nel pomeriggio di ieri, giovedì 2 settembre, in località Pianavella a Castel Sant’Elia, piccolo comune di circa 2mila abitanti della provincia di Viterbo.

Carabinieri
Carabinieri (Federico – Adobe Stock)

A perdere la vita, Roberto Sconocchia, 56enne sposato e padre di due figli. Secondo quanto ricostruito, come riporta il quotidiano locale Il Corriere di Viterbo, l’uomo stava sostituendo una gomma al proprio mezzo agricolo quando, per cause ancora da determinare, il rimorchio di quest’ultimo, parcheggiato in un tratto leggermente in salita, lo ha travolto improvvisamente.

Leggi anche —> Morto in casa da diversi giorni: il cadavere dilaniato dai suoi cinque cani

Scattato l’allarme, sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco e lo staff sanitario del 118, ma purtroppo per Sconocchia era ormai troppo tardi. I medici, purtroppo, hanno potuto solo constatarne il decesso. Intervenuti sui loghi anche i carabinieri della stazione locale che hanno provveduto agli accertamenti sul caso per chiarire la dinamica dell’accaduto. L’ipotesi al momento più accreditata, riferisce Il Corriere di Viterbo, parrebbe essere quella secondo cui il 56enne sarebbe rimasto vittima di un tragico e fatale incidente.

Leggi anche —> Incidente in moto sulla statale: ragazzo di 25 anni perde la vita

La drammatica vicenda ha sconvolto la comunità del comune in provincia di Viterbo strettasi al dolore della famiglia di Sconocchia. Il sindaco, Vincenzo Girolami, ha proclamato il lutto cittadino per la giornata di oggi annullando i festeggiamenti in programma per i santi patroni Anastasio e Nonnoso.