Elena Morali sbarca in laguna a Venezia ed è la più sexy, non indossa quasi nulla – FOTO

La bella Elena Morali ha condiviso alcuni scatti del suo arrivo al Lido di Venezia per il Festival del cinema, il look è impressionante 

Elena Morali
Elena Morali -foto instagram

Elena Morali è bellissima su instagram al suo arrivo al Festival del cinema di Venezia. Ha indossato un abito per niente sobrio, si tratta infatti di un body nero scollato con una gonna di un solo strato di tulle che lascia le gambe e il lato B completamente scoperti. La showgirl ha indubbiamente indossato il look più sexy di questa edizione del Festival.

LEGGI ANCHE>>>“La grande bellezza” Alessandra Mastronardi senza filtri: una posa da diva, fan in tilt – FOTO

Elena Morali sbarca a Venezia accompagnata da Luigi Favoloso e lancia un messaggio

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elena Morali (@elenamoralireal)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Anna Tatangelo, il VIDEO dall’alto: non si accorge che la camicetta è sbottonata. E’ il paradiso

La bella Morali ha condiviso le foto su instagram del suo arrivo a Venezia per il festival del cinema. Al suo fianco c’è Luigi Favoloso il marito. I due si sono sposati l’anno scorso durante una vacanza a Zanzibar. Anche Favoloso ha scelto un look che non passa inosservato, ha indossato una camicia di colore giallo fluo. A quanto pare la coppia è tornata ufficialmente insieme da tempo ormai, dopo lo spiacevole inconveniente della donna misteriosa bionda entrata a casa di Favoloso. Si è poi scoperto che era Paola Caruso e che i due non avessero una storia alle spalle della Morali ma che stavano organizzando una sorpresa per lei. Dopo mesi di incomprensione e difficoltà, la Morali ha scelto di credere a questa versione e tornare insieme a Favoloso di cui è molto innamorata.

I due hanno trascorso una bella giornata a Venezia dopo un momento di crisi perché alla bella Elena è venuta una congiuntivite a causa di un allergia che ha scoperto di avere per i colori rosso e vinaccio di make up. Risolta la situazione con un collirio particolare si è fatta sistemare e preparare per il red carpet. Durante il suo red carpet ha sfilato un abito meraviglioso composto da una lunga gonna a strati nera e un corpetto nude con decorazioni nere.

Ad un certo punto la Morali però ha voluto indossare un hijab islamico che è il tipico velo nero che le donne sono ancora obbligate ad indossare in alcuni paesi in Oriente, come messaggio di solidarietà nei confronti delle donne a Kabul che purtroppo stanno subendo un inversione di marcia riguardo ai loro diritti. I talebani che hanno preso potere a Kabul, hanno già vietato loro di praticare sport, di lavorare e di studiare al fianco degli uomini.

Elena Morali
Elena Morali -foto instagram

Il fidanzato della Morali ha commentato la sua scelta scrivendo queste parole:Elena Morali è nata in Italia per questo ha potuto scegliere di fare un Red Carpet alla 78° edizione del festival del cinema di Venezia, metà con l’hijab islamico e metà senza. Arriverà un giorno, in cui ogni angolo del mondo, le donne potranno scegliere. Libere”. Un messaggio davvero importante e che fa riflettere su ciò che sta accadendo a Kabul.