WhatsApp, ulteriore aggiornamento in arrivo: migliorato il servizio per gli utenti

WhatsApp. L’applicazione di messaggistica istantanea più usata a livello globale sta per rilasciare un nuovo aggiornamento. Scopriamo in cosa consiste e come saranno avvantaggiati gli utenti

WhatsApp ascoltare messaggi vocali prima di inviarli
WhatsApp (Photo by Carl Court/Getty Images)

Whatsapp è l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata a livello globale, sviluppata nel 2009 e dal 2014 fa riferimento al gruppo Facebook Inc.

Utilissima nella comunicazione quotidiana, sia privata che lavorativa, mette in contatto due o più utenti contemporaneamente (grazie alla creazione di gruppi a tema) che possono scambiarsi in tempo reale messaggi di testo, immagini, file audio e video, ma anche condivisione della posizione geografica e documenti e fare chiamate collettive fino a otto partecipanti.

LEGGI ANCHE —> Licenziamenti, basta un messaggio su WhatsApp? Tutta la verità – VIDEO

Whatsapp: la novità che viene incontro alle esigenze degli utenti

Contatto emergenza smartphone ICE
Cellulare (Foto di Luisella Planeta Leoni da Pixabay)

Il colosso di Menlo Park aggiorna costantemente le proprie funzioni apportando migliorie in modo da poter contrastare la corsa dei competitors, sempre più attenti alle esigenze degli utenti. Primi della fila sono Telegram e Skype. Non da meno sono Signal, Discord, Facebook Messenger, Instagram (anche se la sua funzione primaria è ben altra), e Viber (fanalino di coda per numero di registrazioni).

La novità di Whatsapp pronta a invadere i nostri dispositivi farà sicuramente piacere a quanti utilizzano tale applicazione.

Gli sviluppatori hanno apportato un sistema per collegare fino a 4 dispositivi contemporaneamente. Inoltre, non sarà più necessario che lo smartphone sia collegato online per disporre della chat da web.

Questa operazione è già disponibile in versione beta. Per poterla provare basterà andare su Impostazioni > Dispositivi collegati. Come in precedenza bisognerà dunque inquadrare un QR code per collegare il proprio account e il gioco è fatto.

LEGGI ANCHE —> WhatsApp, accetta queste nuove regole o l’app può diventare inutilizzabile

Tuttavia, esiste una limitazione: il multi-dispositivo non consente di chattare o chiamare utenti che utilizzano una vecchia versione dell’app.

WhatsApp ascoltare messaggi vocali prima di inviarli
WhatsApp (Photo by Carl Court/Getty Images)

Come mai questo gap? Whatsapp utilizza ancora un sistema di criptazione end-to-end che non permette che un medesimo account sia collegato su più dispositivi. Whatsapp web, infatti, è solo un “mirror” (specchio) della versione che usiamo comunemente sullo smartphone.