Ceretta a casa: come crearla fai da te con questi semplici ingredienti!

Tutto quello che c’è da sapere su come creare la ceretta a casa con alcuni ingredienti. Date un’occhiata anche voi al procedimento!

ceretta fai da te ricette
Ceretta fai da te (Pixabay)

Può capitare di non poter andare a fare la ceretta dall’estetista e di ritrovarsi con le mani in mano senza sapere come risolvere l’inconveniente. 

Ebbene sappiate che è possibile fare la ceretta in casa con alcuni ingredienti. Ma non perdiamo altro tempo e andiamo a scoprire cosa serve. 

LEGGI ANCHE—>Crema depilatoria fatta in casa: come crearne una senza agenti chimici!

Ceretta fai da te: da dove cominciare?

ceretta fai da te ricette
Miele tra gli ingredienti per creare ceretta a casa (Pixabay)

Potete optare per la ceretta araba fatta in casa che è ideale per chi ha intenzione di indebolire i follicoli piliferi e rallentare anche la crescita. Molto semplice da rimuovere, non richiede l’uso di strisce di carta o cotone. 

Per prepararla servono limone (½), bicchiere d’acqua (1), zucchero (1 bicchiere), miele (2 cucchiai) e 1 cucchiaio di sale. 

La prima cosa da fare è versare lo zucchero e l’acqua dentro un pentolino, per poi far bollire per qualche minuto. Una volta che il composto sarà diventato dorato, potete unire il miele e il succo di limone. 

Mischiate, per poi mettere tutto il composto dentro l’acqua fredda fino a farlo diventare tiepido.  

A questo punto, non dovrete fare altro che formare una pallina, per poi mettere il borotalco sulle vostre gambe (per non far attaccare la cera alle gambe) e stendere il composto che avete fatto a “pallina”. 

Arrivate fino alle caviglie, per poi tirare con forza in modo da strappare i peli. Successivamente, non dovrete fare altro che ristendere la pallina su un’altra zona. La pallina sarà riutilizzabile fino a quando non diventerà color avorio e flaccida al tocco. 

ceretta fai da te ricette
Ceretta a casa (Pixabay)

Per fare la ceretta sul viso, invece, potete unire l’acqua a 3 cucchiai di farina di ceci. Unite, poi, anche un cucchiaio di curcuma e un po’ di acqua. Mischiate fino ad ottenere un composto che sia omogeneo. 

Stendetelo sulla zona interessata e aspettate che si secchi facendo anche dei movimenti circolari sul viso. Quando si sarà seccata del tutto, sciacquate con acqua fresca.