Gennarino Esposito, quanto costa mangiare al suo ristorante: menù e prezzi

Gennarino Esposito è uno degli chef italiani più famosi in tv: ecco quanto costa mangiare al suo ristorante a Vico Equense, nel Golfo di Napoli.

Gennarino Esposito quanto costa mangiare al suo ristorante
Gennarino Esposito (Foto da Instagram)

La cucina italiana, lo sappiamo, è una delle più apprezzate e ricercate a livello internazionale. Il nostro paese vanta una lista di cuochi e ristoranti stellati davvero lunghissima, e la loro fama è in continua crescita grazie allo spazio che la televisione dedica loro. È il caso di Gennarino Esposito, chef stellato originario di Vico Equense, nella penisola Sorrentina, che ha conquistato non solo il cuore e il palato dei suoi clienti, ma anche del pubblico che lo segue in televisione. Esposito, infatti, ha partecipato a diversi programmi tv: giudice di Junior MasterChef e di Cuochi d’Italia, nell’autunno del 2021 lo vedremo insieme ad Alessandro Borghese a Piatto Ricco, su Tv8. Lo chef, nonostante gli impegni sul piccolo schermo, continuerà a prendersi cura del suo ristorante a Marina di Equa: ecco quanto costa mangiare da lui.

Guarda qui —> Milano, i 10 ristoranti più gettonati in città. Non puoi non andarci

Gennarino Esposito, ecco quanto costa mangiare al suo ristorante a Vico Equense

Gennarino Esposito ristorante
Ristorante di Gennarino Esposito (Foto da Instagram)

Guarda qui —> Il sushi: dove si fa meglio in Italia o in Giappone? Le differenze

Vico Equense, piccolo comune della penisola Sorrentina, affacciato sul meraviglioso Golfo di Napoli, è un vero e proprio tempio della ristorazione e della gastronomia italiana. Lì sono nati due degli chef più famosi del nostro paese: Antonino Cannavacciuolo e Gennarino Esposito. Mentre Cannavacciuolo ha solo di recente aperto il suo primo ristorante a Vico Equense, da parecchi anni Esposito è considerato da turisti e locali una certezza. A Torre del Saracino Gennarino Esposito, oggi detentore di due stelle Michelin, propone piatti tipici della tradizione marinara locale. Oltre ad un menù à la carte lo chef propone tre menù degustazione: uno da sei portate, uno da otto e l’altro da undici. I clienti hanno inoltre la possibilità di costruirsi un menù degustazione su misura, scegliendo quattro portate dall’intero menù. Vediamo adesso quali sono le offerte.

Il menù degustazione da sei portate costa 165 euro a persona e include:

  • Cefalo cerino arrosto
  • Totano e fagioli di Controne
  • Linguine con anemoni, scuncilli e ricci di mare
  • Tortelli ripieni di erbe spontanee con zucchine, noci e pesto di basilico
  • Sampietro cotto dolcemente al profumo di limone
  • Semifreddo al caramello con cremoso al cioccolato, sambuco e caffè

Il menù degustazione da otto portate costa 180 euro a persona e include:

  • Un’insalata di mare “insolita”
  • Palamita leggermente affumicata con mousse di topinambur, formaggio di capra e kumquat
  • Risotto ai peperoni gialli con trippette di baccalà e capperi
  • Spaghettini con colatura di alici, calamaro e salsa del suo quinto quarto
  • Cernia cotta sulla pelle con la sua essenza, curcuma e ricci di mare
  • Cipollotto Nocerino sotto cenere, papaccelle e parmiggiano reggiano
  • Agnello Laticauda alle erbe, sedano rapa, nduja e crema acidula allo zenzero
  • Rucola, nocciola e olio extravergine di oliva
Gennarino Esposito ristorante
Ristorante di Gennarino Esposito (Foto da Internet)

 

Il menù degustazione da undici portate costa 220 euro a persona, e a differenza dei primi due menù i piatti che verranno serviti saranno a completa discrezione dello chef.