Miss Mondo Italia, Erika Mattina arriva in finale: piovono commenti omofobi (e ignoranti)

Erika Mattina è arrivata in finale a Miss Mondo Italia: una pioggia di insulti pieni di odio, ignoranza e omofobia ha inondato la 24enne, che gestisce insieme alla compagna la pagina social “Le perle degli omofobi” in difesa della comunità LGBTQ+

Miss Mondo Italia Erika Mattina arriva in finale commenti omofobi
Erika Mattina (Instagram)

La mamma dei cretini purtroppo, si sa, è sempre incinta. E lo sa molto bene Erika Mattina che è stata sommersa di insulti di un’ignoranza inaudita conditi da becera omofobia. La ragazza 24enne è arrivata finalista a Miss Mondo Italia per rappresentare la Lombardia durante la serata del 26 settembre prossimo.

La giovane non ha avuto nemmeno il tempo di godersi un attimo di gioia per essere tra le venticinque finaliste della selezione italiana di regina del Globo che ha dovuto fare i conti con i commenti degli haters.

Ci sono stati anche complimenti e frasi di incitamento ma gli omofobi hanno tentato di rovinarle (non riuscendoci) un giorno di festa.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> “Altro che Pio e Amedeo”: annunciata la nuova serie “The Ferragnez” – il VIDEO  

I beceri commenti verso Erika Mattina finalista a Miss Mondo Italia

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> “Un Posto al Sole” anticipazioni 21 settembre: la decisione di Franco e Niko

“Hai passato le selezioni solo perché sei lesbica” è il commento più assurdo che Erika e la sua compagna Martina Tammaro hanno ricevuto sul loro profilo Instagram chiamato “Le perle degli omofobi”, dove appunto denunciano tutte le idiozie contro di loro e la comunità LGBTQ+.

Come se essere omosessuali dovesse in qualche modo aiutare la ragazza di 24 anni che ha partecipato anche al reality “La caserma” su Rai 2.

Di solito infatti, contrariamente a quello che pensa l’autore di queste parole, le persone omosessuali e transessuali sono alquanto penalizzati solo dal loro modo di essere e amare.

Ne ne sono testimoni i casi di cronaca di aggressioni fisiche e verbali che chiamano a gran voce una legge contro l’omotransfobia. Il DDL Zan infatti non è ancora stato approvato e sembra non essere una priorità nonostante i ripetuti episodi di odio e intolleranza.

Miss Mondo Italia Erika Mattina arriva in finale commenti omofobi
Erika Mattina e Martina Tammaro (Instagram)

Per fortuna Erika ha chi la sostiene e sa passare oltre le offese. In più ha una splendida compagna con cui convive che tifa per lei. Martina scrive infatti su Instagram: “Nonostante gli insulti e le critiche insensate che stai ricevendo in queste ore, io invece ci tengo a dirti quanto io sia fiera di te…”.