Spezia-Milan 1-2, Maldini e Diaz regalano la vetta ai rossoneri

Le pagelle e il tabellino di Spezia-Milan, gara valevole per la sesta giornata di campionato di Serie A, appena terminata

Spezia-Milan pagelle tabellino partita
Spezia-Milan (Getty Images)

Lo Spezia si fa subito vedere nelle prime battute contro il Milan in varie occasioni tra cui quella con Nzola che al 13′ conclude a porta ma Maignan para. Al 27′ Theo sfiora l’incrocio dei pali.

Rebic al 38′ spreca una ghiotta occasione di testa non trovando la porta. A pochi minuti dalla fine della prima frazione di gioco lo Spezia si fa avanti in contropiede con Kalulu che mette una pezza su Gyasi ed evita il vantaggio dei padroni di casa.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Ronaldo vuole la Super League: è polemica

Spezia-Milan, le pagelle e il tabellino

Spezia-Milan pagelle tabellino partita
Daniel Maldini in Spezia-Milan (Getty Images)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Come il Napoli di Maradona: per gli azzurri un ritorno agli anni ‘80

Nel secondo tempo i rossoneri entrano in campo con un altro piglio. Sbloccano infatti la partita già al 48′ con Daniel Maldini, figlio della storica bandiera del Milan Paolo, che su cross di Kalulu insacca di testa per la gioia dei tifosi milanisti e di suo padre presente sugli spalti.

La squadra ospite segna al suo primo tiro nello specchio della porta. C’è la reazione dello Spezia con Gyasi che però è in fuorigioco.  Al 56′ Leao becca un palo con un tiro a giro. Al 59′ Maggiore si divora un gol fatto.

Grossa occasione per il Milan a quindici minuti dalla fine: Kessie appoggia per Leao che calcia, il portiere spezzino respinge, si avventa Pellegri ma è in fuorigioco. Il pareggio dello Spezia arriva all’80’ con Verde che punta Hernandez e calcia da sinistra, la deviazione di Tonali beffa Maignan.

Ma all’86’ Saelemaekers da sinistra serve un pallone perfetto per il neo entrato Brahim Diaz che da due passi non sbaglia per l’1-2 definitivo. Al 90′ Pellegri ruba palla, si gira e tira, la sua conclusione è centrale e Zoet non ha problemi a bloccare.

Spezia (4-3-3) Zoet 5,5; Amian 6,5, Nikolaou 6, Hristov 5, Bastoni 6,5; Sala 5,5 (64′ Manaj 6), Bourabia 6, Maggiore 5,5 (64′ Ferrer 6); Gyasi 5,5 (78′ Strelec s.v.), Nzola 5, Antiste 5 (64′ Verde 7). All. Thiago Motta 6.

Milan (4-2-3-1) Maignan 6; Kalulu 7 (72′ Calabria), Tomori 6,5, Romagnoli 6, Hernandez 6,5; Kessie 6 (82′ Brahim Diaz 7), Tonali 6,5; Saelemaekers 7, Maldini 7 (59′ Bennacer 6), Rebic 5,5 (46′ Leao 6,5) ; Giroud 5,5 (46′ Pellegri 6). All. Pioli 7.

Arbitro: Manganiello di Pinerolo

Reti: 48′ Maldini (M), 80′ Verde (S), 86′ Brahim Diaz (M)

Ammoniti: Sala (S), Maldini (M), Hernandez (M), Nikolau (S)

Migliore in campo: Brahim Diaz

Spezia-Milan pagelle tabellino partita
Spezia-Milan (Getty Images)

Con questa vittoria il Milan si porta in testa alla classifica di Serie A con 16 punti, aspettando i risultati delle gare di Inter e Napoli. Lo Spezia si ferma a 4.