Travolta dall’auto dell’amica nel cortile di casa: morta una donna

Una donna di 75 anni è morta venerdì pomeriggio a Cantalupa (Torino) dopo essere stata travolta dall’auto dell’amica che stava facendo manovra.

Ambulanza
Ambulanza (ChiccoDodiFC – AdobeStock)

Drammatico incidente nel pomeriggio di venerdì a Cantalupa, in provincia di Torino. Una donna di 75 anni è deceduta dopo essere stata travolta dall’auto condotta da una sua amica, una 78enne. Quest’ultima, dopo essere salita in auto, sbagliando una manovra, ha urtato contro un muro del cortile dell’abitazione della vittima. In seguito, forse presa dal panico, ha inserito la retromarcia ed ha travolto l’amica che si era avvicinata alla vettura. Sul posto sono intervenuti i soccorsi che hanno trasportato la 75enne in ospedale, dove poco dopo è morta.

Torino, sale in auto e ingrana la retromarcia: donna travolge e uccide l’amica di 75 anni

Una donna ha perso la vita dopo essere stata investita dall’auto dell’amica. È accaduto nel pomeriggio di venerdì 24 settembre a Cantalupa, piccolo comune di poco più di 2mila abitanti in provincia di Torino.

Carabinieri
Carabinieri (Federico – Adobe Stock)

La vittima è Vera Comba di 75 anni. Secondo quanto ricostruito sino ad ora, come riportano alcune testate locali e la redazione di Fanpage, l’amica della 75enne, una donna di 78 anni, dopo aver trascorso un pomeriggio insieme a quest’ultima, era risalita in auto per lasciare l’abitazione della vittima.

Leggi anche —> Tentato omicidio-suicidio: giovane coppia lotta tra la vita e la morte

Sbagliando una manovra, la donna era finita contro un muro del cortile. A quel punto, forse presa dal panico, la conducente ha ingranato la retromarcia della sua Toyota Yaris con il cambio automatico ed ha centrato in pieno l’amica che si era avvicinata per vedere cosa fosse accaduto.

Presso l’abitazione sono arrivati gli operatori sanitari del 118 che hanno prestato le prime cure alla donna e l’hanno trasportata presso l’ospedale di Pinerolo. Qui i medici hanno provato a salvarle la vita, ma purtroppo, ogni tentativo è risultato vano: la 75enne è deceduta per le gravissime ferite riportate poco dopo l’arrivo al nosocomio.

Leggi anche —> Omicidio in un appartamento: madre uccisa con una coltellata, fermato il figlio

Ospedale
(Cezary Paweł – Pixabay)

Intervenuti anche i carabinieri che hanno avviato le indagini e gli accertamenti sul caso per ricostruire la dinamica esatta dell’incidente costato la vita a Vera Comba.