Donna trovata morta sul lungomare da alcuni passanti: indagano i carabinieri

Nella mattinata di oggi, alcuni passanti hanno ritrovato il cadavere di una donna di 80 anni sul lungomare di Caorle, in provincia di Venezia. In corso le indagini dei carabinieri.

Carabinieri
Carabinieri (Vincenzo De Bernardo – Adobe Stock)

Raccapricciante ritrovamento questa mattina sul lungomare di Caorle. Alcuni passanti hanno rinvenuto il corpo senza vita di una donna di 80 anni in strada ed hanno subito lanciato l’allarme. Sul posto sono arrivati gli operatori sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare la morte dell’anziana. Ora sono in corso le indagini dei carabinieri che stanno cercando di risalire alle cause della morte dell’80enne. Tra le ipotesi anche quella secondo la quale la donna possa essere stata investita da un pirata della strada.

Caorle, dramma in mattinata: donna ritrovata morta sul lungomare da alcuni passanti

Questa mattina, martedì 5 ottobre, una donna di 80 anni, di cui non è stata resa nota l’identità, è stata trovata priva di vita sul lungomare Trieste di Caorle, comune in provincia di Venezia.

Soccorsi
Soccorsi (wellphoto – Adobe Stock)

A ritrovare il corpo in strada, riporta la redazione de Il Resto del Carlino, alcuni passanti che hanno immediatamente chiamato il numero per le emergenze. Sul posto si è precipitata un’ambulanza con a bordo il personale medico del Suem 118. I soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’anziana.

Leggi anche —> Attraversa i binari per raggiungere la sorella: donna travolta e uccisa da un treno

Non sono ancora chiare le cause della morte dell’80enne, circostanza su cui sono in corso le indagini dei carabinieri, sopraggiunti sul luogo del drammatico ritrovamento insieme ai soccorsi.

Leggi anche —> Terrificante incidente sulla provinciale: morta una coppia, ferito un uomo

Tra le ipotesi al vaglio degli investigatori, scrivono i colleghi de Il Resto del Carlino, anche quella secondo la quale l’anziana possa essere rimasta vittima di un incidente stradale. Stando a questa tesi, ancora da confermare, la donna sarebbe stata travolta e uccisa da un pirata della strada datosi alla fuga dopo l’impatto.

Carabinieri
Carabinieri (Shjmira – Adobe Stock)

A far maggiore chiarezza saranno gli accertamenti dei militari dell’Arma della stazione di Caorle che si stanno occupando del caso.