Roberto Ciufoli a YesLife: “La Premiata Ditta? C’è un’idea che ..”

La nostra video intervista a Roberto Ciufoli che dopo il lungo stop è tornato sul palco. Ricordi bellissimi con il suo gruppo d’esordio

Roberto Ciufoli
GettyImages

Attore, doppiatore, comico e regista teatrale, lui è un vero mattatore della risata. Abbiamo imparato a conoscerlo negli anni Novanta con il gruppo comico La Premiata Ditta e da allora non si è più fermato.

Dalla tv al teatro ha regalato sorrisi con la sua verve, la sua simpatia ed ironia e dopo la bella esperienza nella scorsa edizione a “L’Isola dei Famosi”, oggi è tornato al suo primo amore, il teatro.

Roberto Ciufoli è di nuovo sul palco con un’esilarante e graffiante commedia che ha sbancato i botteghini spagnoli, da Barcellona a Madrid, ed ora è arrivata in Italia. Parliamo de “Il Test” che vede l’attore romano nella duplice veste di regista e protagonista sul palco insieme a Benedicta Boccoli, Simone Colombari e Sarah Biacchi. Di questo e molto altro con Roberto Ciufoli abbiamo parlato nella nostra video intervista.

Chi è Roberto Ciufoli oggi

È un uomo e un attore contento di essere arrivato ad oggi per quello che ha fatto.

Tre aggettivi per descrivere il Roberto artista

Ecclettico, curioso e innamorato.

Sei tornato finalmente a teatro con lo spettacolo “Il test”, più soddisfazione o apprensione?

Più soddisfazione sicuramente perché ritornare in teatro era quello di cui avevamo bisogno, non soltanto noi artisti ma noi come comunità perché il pubblico ha provato la stessa nostra emozione. Ritrovare uno spettacolo dal vivo che non ha nessun paragone con l’online è una sensazione bellissima.

La prima cosa che hai pensato quando si è aperto il sipario?

Finalmente!

Tutto ruota intorno alla 4 S: soldi, sentimenti, sesso, successo. Tu tra questi quali sceglieresti?

La quinta, S di somma, la somma di tutto questo.

Avere successo, nel tuo mondo, da 0 a 10 quanto conta?

10

E avere una bella presenza?

Insomma, aiuta non è fondamentale

Saper far ridere?

Specialmente se fai qualcosa di comico è indispensabile.

E se ti dico Premiata Ditta?

Mi si allarga il cuore, è uno di quei ricordi felici che mi riempie il cuore ancora adesso perché ci vogliamo bene, ci sentiamo, non siamo distanti, non abbiamo litigato, è solo che abbiamo passato tanto tempo insieme e quindi avevamo bisogno di staccarci ma non ci siamo ma staccati umanamente. E poi chissà.. ci potrebbe anche essere un ritorno.

Vuoi dirci qualcosa?

Vorrei dirvi qualcosa in maniera precisa ma.. è un’idea che ci gira per la testa e che stiamo cullando da un po’ di tempo. Chissà che veramente non succeda qualcosa. La voglia ci sarebbe anche!

Carbonara o matriciana?

Matriciana

Roberto Ciufoli
Foto Andrea Campa

Piazza di Spagna o piazza Navona?

Piazza Navona

E se ti insultano, come risponderesti in romanesco?

Ma vattene a..

 

FRANCESCA BLOISE

Per vedere l’intervista completa a Roberto Ciufoli guarda il video:

 

Impostazioni privacy