Seria A, 10 giornata: la Juventus è in crisi nera. L’addio di Allegri è alle porte

Manca solo Napoli-Bologna all’appello per concludere questa decima giornata. Vincono tutte tranne i bianconeri. Ora il cammino si complica…

Allegri Max
Allegri foto Getty

In questo turno infrasettimanale si è giocata la decima giornata di campionato.

Le big non deludono tranne la Juventus che ormai sta riponendo il sogno scudetto e a -13 dalla vetta è in crisi nera.

I bianconeri sono stati abituati a vincere, in Italia, per 11 anni consecutivi. Scia positiva interrotta nella scorsa stagione quando la Vecchia Signora si è vista soffiare lo scudetto dall’Inter. Sembrava un’annata negativa ma solo di passaggio e tutta la colpa era stata attribuita all’inesperto Andrea Pirlo, alla sua prima panchina.

Ora sembra sempre di più che il problema sia un altro e anche ora che è tornato Massimiliano Allegri, la Juventus non riesce a ritrovare il suo splendore.

TI POTREBBE INTEERSSARE ANCHE ——>  Serie A 2021/2022: calendario, risultati e classifica aggiornati

Serie A, decima giornata

Milan-Torino
Milan-Torino foto Getty

La Juventus pareggia con Mckennie che risponde a Frattesi ma è Maxim Lopez al 95′ a far sprofondare Massimiliano Allegri nell’abisso.

D’Ambrosio e Dimarco regalano i tre punti all’Inter ma è stato Vicario il migliore in campo che ha impedito ai suoi una figura peggiore.

La Roma vince in rimonta contro il Cagliari grazie ai cambi azzeccati di Mourinho che rinvigorisce i suoi. Strepitoso Lorenzo Pellegrini.

Milan ancora una volta fortunato in questa stagione, nonostante una prestazione al di sotto delle aspettative, riesce a sbloccare il risultato e vincere contro il Torino.

La Lazio vince contro la Fiorentina ma non convince. Nonostante a detta del suo allenatore, i suoi, hanno disputato, oggi, la migliore gara della stagione. Lo stesso Maurizio Sarri ha voluto ridimensionare i tifosi lasciando loro intendere che non devono aspettarsi di più di quanto questa squadra possa fare: “Una squadra che negli ultimi 10 anni ha fatto una volta la Champions non può essere una grande squadra, dobbiamo capirlo”.

TI POTREBBE INTEERSSARE ANCHE ——> Milan-Torino le pagelle e il tabellino della partita: i rossoneri vincono di misura

Venezia Salernitana Serie A
Venezia Salernitana (getty images)

Vincono anche Salernitana e Atalanta contro Venezia e Sampdoria mentre è pari tra Udinese e Verona.