“Domenica In”, lutto drammatico per Carlo Verdone: Mara Venier scoppia in lacrime

“Domenica In”, il lutto drammatico di Carlo Verdone: Mara Venier, di fronte al racconto dell’ospite, non ha trattenuto la commozione

domenica in mara venier
Mara Venier (foto da Instagram)

Quest’oggi, durante il primo blocco di “Domenica In“, Mara Venier ha avuto la possibilità di ritrovare l’amico Carlo Verdone, che da molto tempo non era ospite della sua trasmissione. L’attore romano, con l’occasione, ha presentato al pubblico la nuova serie televisiva che lo vede protagonista: si intitola “Vita da Carlo“, e vede Verdone interpretare proprio sé stesso.

Il prodotto, distribuito da Amazon Prime Video, si compone di dieci episodi, ed è basato su un’ipotetica ascesa del noto attore come sindaco di Roma. Carlo, che ne ha ripercorso le riprese assieme alla Venier, non ha mancato di lasciarsi andare a delle confessioni piuttosto intime, concernenti la sua famiglia. La conduttrice, di fronte al suo racconto, non è riuscita a trattenere la commozione.

NON PERDERTI ANCHE —> “Uomini e Donne”, il cavaliere supplica Maria: “Tagliate la scena”. Immagini troppo forti

“Domenica In”, lutto drammatico per Carlo Verdone: Mara Venier si commuove

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Domenica In (@domenicain_raiuno)

NON PERDERTI ANCHE —> “Fortunato Bobo”, Costanza Caracciolo e il micro top illegale: ombelico e décolleté di fuori 

Carlo Verdone, che nel girare la serie tv “Vita da Carlo” ha dovuto ripercorrere i momenti salienti della propria vita, non ha potuto non tirare in ballo la madre Rossana, scomparsa prematuramente quando l’attore aveva soltanto 34 anni. “Quando l’ho persa recitavo meccanicamente, ero troppo addolorato“: questa la confessione di Verdone, che ha provocato la commozione di Mara Venier.

Questa è la fede che portava la mia mamma, il valore più grande che ho” – ha spiegato la conduttrice all’attore, porgendogli la mano – “Comprendo bene il tuo dolore“. La Venier, superato questo momento di profonda tristezza, ha posto a Carlo delle domande in merito alla separazione da Gianna Scarpelli, la donna con cui Verdone è stato sposato per sedici anni. “L’importante è che rimanga la stima e il sostegno reciproco“, ha sentenziato il comico, che in tanti anni non ha mai cercato di rifarsi una famiglia.

domenica in mara venier
Carlo Verdone (Getty Images)

Immancabili le considerazioni dell’attore in merito all’amicizia. “Io ho pochi amici, e non credo a chi dice di averne molti“: queste le parole di Verdone, che alla Venier ha confessato di sentirsi circondato da persone che lo stimano e lo amano per la persona che realmente è, e non per convenienza.