Trovato il corpo di una donna nel lago: era scomparsa da alcune ore

Il cadavere di una donna di 55 anni è stato rinvenuto nelle acque del Lago d’Iseo, in provincia di Brescia, nel pomeriggio di ieri. Accertamenti in corso.

Vigili del fuoco
Vigili del Fuoco (Getty Images)

Agghiacciante scoperta nel pomeriggio di ieri nelle acque del Lago d’Iseo. Alcuni passanti camminando si sono accorti di un corpo che galleggiava nello specchio d’acqua. Sul posto, in seguito alla segnalazione, sono arrivati i vigili del fuoco che hanno recuperato il cadavere: si tratterebbe di una donna di 55 anni che era scomparsa qualche ora prima. Le indagini sono affidate ai carabinieri di Chiari. Dai primi riscontri, sembra che la 55enne si sarebbe tolta la vita.

Lago d’Iseo, trovato il cadavere di una donna di 55 anni: ipotesi suicidio

Il corpo senza vita di una donna è stato ritrovato nel pomeriggio di ieri, domenica 7 novembre, a Iseo, comune in provincia di Brescia, nelle acque dell’omonimo Lago.

Ambulanza
Ambulanza (Dmitry Vereshchagin- Adobe Stock)

Secondo quanto riporta la redazione locale di Brescia Today, alcuni passanti, durante una passeggiata, hanno notato il cadavere galleggiare in acqua ed immediatamente hanno chiamato i soccorsi. Presso il luogo indicato dai passanti sono arrivati i vigili del fuoco ed i sanitari del 118. I pompieri hanno provveduto al recupero del corpo affidato ai medici che hanno potuto solo constatarne il decesso.

Leggi anche —> Bancario scomparso da giorni: trovato il cadavere sulla spiaggia

Oltre ai sanitari, sul posto, sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Chiari che hanno indentificato la donna: si tratta di una 55enne residente in alta Valcamonica, scrive Brescia Today, di cui il marito qualche ora prima aveva denunciato la scomparsa.

Leggi anche —> Spaventoso incidente sulla statale: quattro morti, distrutta un’intera famiglia

Carabinieri
Carabinieri (Oleg Kozlov – Adobe Stock)

I militari dell’Arma stanno ora indagando per chiarire cosa possa essere accaduto alla 55enne. L’ipotesi al momento più accreditata, riportano i colleghi della redazione di Brescia Today, è quella del suicidio: la donna si sarebbe recata in auto, poi ritrovata dalle forze dell’ordine nelle vicinanze, presso il Lago e si sarebbe tolta la vita gettandosi in acqua. Non si conoscono al momento le ragioni che l’avrebbero spinta a compiere un simile gesto.