Incidente in una fabbrica: giovane operaio perde la vita

Un giovane operaio di 22 anni ha perso la vita in un incidente verificatosi questa mattina all’interno di una fabbrica tra Isili e Villanova Tulo, nella provincia del Sud Sardegna.

Ambulanza
Ambulanza (ChiccoDodiFC- Adobe Stock)

Ennesima tragedia sul lavoro in Italia. Questa mattina, un giovane operaio di 22 anni è morto mentre si trovava nella fabbrica della ditta di cui era dipendente, sita tra Isili e Villanova Tulo, nella provincia del Sud Sardegna. Non è ancora chiara la dinamica del tragico incidente che sarebbe avvenuto mentre il 22enne era al lavoro su un macchinario. I colleghi hanno subito chiamato il numero per le emergenze, ma quando i soccorsi sono arrivati sul posto per il giovane operaio non c’era più nulla da fare. Intervenuti per gli accertamenti anche i carabinieri e i tecnici dello Spresal (Servizio di prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro).

Sud Sardegna, incidente mortale in fabbrica: giovane operaio di 22 anni perde la vita

Operaio
(methaphum – Adobe Stock)

Questa mattina, lunedì 22 novembre, un giovane operaio è deceduto in una fabbrica di prefabbricati tra la frazione di Isili e Villanova Tulo, comune della provincia del Sud Sardegna.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dramma nei pressi della stazione: studente precipita nel vuoto e muore

La vittima, Roberto Usai, 22enne di Villanova Tulo, secondo quanto riportano alcune fonti locali, tra cui la redazione de La Nuova Sardegna, stava lavorando ad un macchinario all’interno della ditta, quando improvvisamente si sarebbe verificato l’incidente. Al momento non si conoscono le dinamiche. I colleghi presenti in fabbrica hanno immediatamente lanciato l’allarme.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tragedia al ricevimento di matrimonio della sorella: ragazza muore travolta da due auto

In seguito alla segnalazione, sul posto sono arrivati i vigili del fuoco ed un’ambulanza del 118 con a bordo l’equipe medica. Purtroppo a nulla sono valsi i tentativi di rianimazione dei soccorritori che hanno dichiarato il decesso.

Carabinieri
Carabinieri (Shjmira – Adobe Stock)

Presso la ditta sono sopraggiunti anche i tecnici dello Spresal ed i carabinieri della stazione locale il cui compito sarà quello di ricostruire la dinamica dell’incidente mortale. Ispettori e militari dell’Arma hanno in tal senso provveduto agli accertamenti del caso per determinare anche eventuali responsabilità.