Grave incidente sulla provinciale: morto giovane padre, cinque feriti

In un terribile incidente stradale, avvenuto ieri sera a Montescudaio, in provincia di Pisa, un giovane padre ha perso la vita. Feriti la moglie, i figli piccoli e due uomini.

Ambulanza
(Massimo Todaro – Adobe Stock)

Spaventoso incidente sulla strada provinciale dei Tre comuni a Montescudaio, in provincia di Pisa. Un’auto, con a bordo un’intera famiglia, si è scontrata contro un furgone, sul quale viaggiavano due uomini. Nell’impatto ad avere la peggio il 32enne che si trovava alla guida della vettura, deceduto per le gravi lesioni riportate. Feriti e trasportati in ospedale i figli, due bambini di 1 e 4 anni, e la moglie della vittima e i due occupanti del furgone, uno dei quali versa in condizioni gravissime. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i sanitari del 118 ed i carabinieri.

Pisa, incidente sulla provinciale: morto un 32enne, feriti la moglie, i figli e due operai

Vigili del Fuoco
Vigili del fuoco (Domenico- AdobeStock)

Tragedia nella serata di ieri, giovedì 25 novembre, lungo la strada provinciale dei Tre comuni nel territorio di Montescudaio, comune in provincia di Pisa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Precipita in un canale: donna muore dopo un volo di 70 metri

Stando ad una prima ricostruzione, riportata dalla redazione di Livorno Today, un’auto, per cause ancora da accertare, si è scontrata contro il furgone di una di ditta di Rosignano, sulla quale si trovavano due operai di 38 e 34 anni. A bordo della vettura viaggiavano un uomo di 32 anni, residente a Cecina, la moglie 30enne ed i due figli di 1 e 4 anni. Un impatto molto violento che non ha lasciato al 32enne.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Travolto da un’auto in strada: uomo perde la vita

Sul posto sono intervenuti i vigli del fuoco e lo staff medico del 118. I pompieri hanno estratto dall’abitacolo della vettura l’uomo e lo hanno affidato ai sanitari che hanno provato a rianimarlo a lungo, ma ogni sforzo è risultato vano. Alla fine i medici si sono dovuti arrendere costatandone il decesso. Feriti in maniera lieve la moglie ed i due figli della vittima che sono stati trasportati in ospedale. In ospedale anche i due operai, uno dei quali, il 38enne, riporta Livorno Today, è stato ricoverato in gravissime condizioni.

Carabinieri
Carabinieri (marcodotto – Adobe Stock)

Intervenuti anche i carabinieri di Volterra che hanno provveduto ai rilievi di legge utili a ricostruire la dinamica e le cause del terribile sinistro.