Dramma sui binari: ragazzo di 23 anni muore travolto da un treno regionale

Un ragazzo di soli 23 anni è morto questa mattina all’alba a Livorno dopo essere stato investito da un treno regionale in corsa. Inutili i soccorsi.

Binari
(Manfred Richter – Pixabay)

Dramma stamane ad Antignano, quartiere di Livorno, dove un ragazzo di soli 23 anni ha perso la vita dopo essere stato investito da un treno in corsa. Il giovane, secondo le prime informazioni, dopo aver trascorso una serata insieme agli amici si sarebbe incamminato lungo i binari, dove è stato centrato in pieno dal convoglio regionale. Un impatto violento che ha scaraventato la vittima ad alcuni metri distanza. A nulla sono valsi i tempestivi soccorsi dei sanitari. Su quanto accaduto sono già in corso le indagini.

Livorno, si incammina sui binari dopo una lite con gli amici: ragazzo muore travolto da un treno

Ambulanza
Ambulanza (Jimmy R – Adobe Stock)

Un ragazzo di soli 23 anni è morto all’alba di questa mattina, domenica 19 dicembre, a Livorno. Il giovane è stato travolto da un treno regionale sui binari della ferrovia, nei pressi della sede della Misericordia di Antignano, quartiere del capoluogo di provincia toscano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tragedia davanti ad un locale: due ragazzi travolti e uccisi da un’auto

Stando alle prime ricostruzioni dell’accaduto, riportate dalla redazione de Il Corriere Fiorentino, il 23enne aveva trascorso la serata insieme ad un gruppo di amici quando, pare dopo un litigio, si sarebbe incamminato lungo le rotaie. Qualche istante dopo è sopraggiunto il convoglio che lo ha centrato in pieno scaraventandolo a circa dieci metri di distanza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Auto sbanda e finisce in un canale d’acqua: morti padre di 50 anni e figlio minorenne

Sentendo il rumore, i soccorritori della Misericordia si sono precipitati sui binari, ma per il ragazzo, di cui non è stata resa nota l’identità, era ormai troppo tardi: i sanitari hanno potuto solo constatarne il decesso.

Sul luogo della tragedia sono sopraggiunti anche gli agenti della Polizia Ferroviaria di Livorno che hanno fatto scattare le indagini per chiarire la dinamica dei fatti. Da chiarire se si sia trattato di una tragica fatalità o di un gesto volontario da parte del 23enne.

Polizia
Polizia (Bar – Adobe Stock)

La circolazione sul tratto interessato, per permettere i soccorsi ed i rilievi delle forze dell’ordine, ha subito delle ripercussioni con ritardi e cancellazioni di alcuni treni.

GUARDA SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE L’INTERVISTA AI GENITORI DI MARCO VANNINI