Will Smith: “volevo ucciderlo, ci ero vicino”. L’attore si confessa, il suo segreto è da brividi, piangono tutti

L’attore hollywoodiano Will Smith ha da poco scritto la sua autobiografia ricca di avvenimenti controversi, uno è davvero scioccante 

Will Smith
Will Smith-foto instagram @willsmith

Will Smith è un attore molto noto, è diventato famoso sopratutto con la serie “Il principe di Bel Air”. Dopo di che per lui è arrivato un successo dietro l’altro al cinema. Tanto da diventare uno degli attori più pagati al mondo. Tuttavia Smith nasconde un passato straziante, e alcuni retroscena della sua vita che sono da brividi. Ha voluto raccontarli per la prima volta nella sua biografia.

Will Smith il retroscena raccapricciante sul rapporto con il padre

Will Smith
Will Smith-foto instagram @willsmith

Will Smith è cresciuto a Filadelfia, Pennsylvania e la sua infanzia è stata tutt’altro che piacevole. È stata segnata dalla violenza e dagli abusi del padre che era un alcolista e maltrattava di continua sua madre. L’attore ha rivelato che assisteva ogni giorno a scene raccapriccianti, dove il padre picchiava la madre facendola cadere a terra mentre sputava sangue.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Silvia Toffanin scatena le critiche: “Senza Piersilvio Berlusconi avrei fatto un altro lavoro”

Un racconto da brividi che sembra appartenere ad un film che ha interpretato. Invece questa è la realtà purtroppo. L’attore porta con se ricordi terrificanti che lo tormentano ancora oggi.

Ma sopratutto non si da pace per non essere intervenuto quel giorno in cui suo padre aveva alzato violentemente le mani contro sua madre. Smith si pente di non aver fatto nulla, seppur era solo un ragazzino impaurito all’epoca.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>“Innamorata di voi”, Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli, Natale lontano dai loro cari? Le FOTO non lasciano alcun dubbio

Si è definito un codardo e sostiene che tutto ciò che ha fatto di buono nella vita, tutti i premi e i riconoscimenti sono un modo di scusarsi con la madre per non aver fatto nulla allora. L’attore si porta dietro un grande fardello, difficile da lasciar andare nonostante il padre non ci sia più ormai da anni.

Will Smith
Will Smith-foto instagram @willsmith

Nella biografia che ha scritto sulla sua vita, parla proprio anche della sua infanzia tormentata. E afferma persino che è arrivato al punto di voler uccidere il padre. Dentro di se sin da piccolo si ripeteva che quando sarebbe stato grande e forte abbastanza lo avrebbe affrontato. Ma alla fine ci ha pensato il destino a portarlo via in seguito ad una malattia.