Sanremo: dopo Morgan e Fedez, anche Morandi ha rischiato l’esclusione

Sanremo: ci sono stati già in passato alcuni casi di esclusione dalla gara. Morgan e Bugo, Fedez e tanti altri. Anche Gianni Morandi ha rischiato quest’anno.  

Fedez e Francesca Michielin sanremo
Fedez e Francesca Michielin (getty)

L’arrivo di Sanremo fa impazzire tutti. E’ accaduto lo scorso anno un episodio per cui Fedez rischiò, in maniera piuttosto seria, l’esclusione dal Festival. L’artista, infatti, postò su instagram, per errore, alcuni secondi del brano con cui era in gara a Sanremo con Francesca Michielin, un errore che quasi costò al duo la squalifica dal concorso. La durata della ripetizione del brano nel video, postato su Instagram dall’artista, era molto ridotta. Il duo, infatti, fu poi ammesso alla gara e portò il brano Chiamami per nome, che si classificò al secondo posto.

Sanremo: dopo le squalifiche di alcuni artisti negli anni precedenti, anche Gianni Morandi commette un errore

Gianni Morandi Sanremo 2012
Gianni Morandi (getty)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Fiorello: incerta la sua presenza al “Festival di Sanremo 2022”. Il motivo lo spiega Amadeus

Non solo quella di Fedez. Il Festival di Sanremo conserva numerose squalifiche di cantanti, anche se per ragioni diverse. Tra le più note, sicuramente, la squalifica per “defezione” del duo Bugo e Morgan. Per quest’ultimo, non era la prima volta. Già nel 2010 era stato estromesso dal Festival per le sue “idee” legate all’uso della droga come antidepressivo.

Il primo brano escluso dal Festival è stato, nel 1957La cosa più bella di Carla Boni e Tonina Torrielli. Nel 1987 Patty Pravo porta il brano Pigramente signora, ma viene escluso perché considerato da un gruppo di fan una copia di To The Morning di Dan Fogelberg. Anche Ornella Vanoni viene estromessa dal Festival nel 1996 poiché il suo brano Bello Amore aveva una melodia identica a un altro brano. Stesso errore lo ha commesso Loredana Bertè nel 2008 con il brano Musica e Parole. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Emma, il gesto nei confronti di Stefano De Martino: arriva la dedica inaspettata

Insomma, molteplici le esclusioni dal Festival negli anni passati. Nel nuovo anno, anche Gianni Morandi ha commesso un errore: ha pubblicato per sbaglio, sul proprio profilo facebook, la canzone Apri tutte le porte che egli porta in gara. La Rai afferma che il brano, scritto da Jovanotti per l’artista in gara, è stato pubblicato per sbaglio causa il tutore che il cantante porta al braccio. Morandi infatti ha subito svariati interventi dopo l’incidente accadutogli mesi fa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianni Morandi (@morandi_official)

Gianni Morandi risulta, quindi, tutt’ora in gara al festival di Sanremo 2022 che andrà in onda in diretta su Rai Uno dal 1 al 5 febbraio.