Si schianta sulla pista da sci: ragazzo di 18 anni perde la vita

Un ragazzo di 18 anni è morto ieri all’ospedale di Trento, dove era stato elitrasportato in seguito ad un incidente in sci nel comprensorio Folgarida Marilleva.

È morto poco dopo essere arrivato all’ospedale di Trento il ragazzo di 18 anni che ieri mattina era rimasto vittima di un incidente in sci mentre si trovava su una pista nel comprensorio Folgarida Marilleva.

Elisoccorso Trento incidente sci morto ragazzo
(murmakova – Adobe Stock)

Il 18enne mentre sciava, per cause ancora da determinare con esattezza, è finito fuori dal tracciato terminando la propria corsa contro un albero. Un impatto molto violento che, purtroppo, non gli ha lasciato scampo. Sul posto, dopo la segnalazione, sono intervenuti i soccorsi del 118 e la polizia.

Trento, si schianta in sci contro un albero: ragazzo di 18 anni perde la vita

Trento incidente sci morto ragazzo 18 anni
(flyupmike – Pixabay)

Drammatico incidente ieri mattina, mercoledì 9 febbraio, nel comprensorio Folgarida Marilleva, in provincia di Trento. Un ragazzo di soli 18 anni, Nicolò Mainoni, ha perso la vita schiantandosi mentre sciava su una pista.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dramma in carcere: giovane detenuto si sucida in cella

La vittima, residente a Menaggio (Como), riporta la stampa locale e la redazione de Il Dolomiti, era in vacanza con la famiglia in Trentino, dove era arrivato da pochi giorni. Durante una discesa in sci sulla pista “Provetti” del comprensorio, il ragazzo ha perso il controllo degli sci ed è terminato fuori dal tracciato schiantandosi violentemente contro un albero.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Incidente sulla statale: 56enne muore mentre va a lavoro

Lanciato l’allarme, sul luogo della tragedia sono intervenuti il personale sanitario della pista e quello del 118 a bordo dell’elisoccorso. Dopo le prime cure sul posto, Nicolò è stato elitrasportato d’urgenza presso l’ospedale Santa Chiara di Trento, dove i medici hanno provato a salvargli la vita. Purtroppo, ogni sforzo non ha avuto successo: il 18enne si è spento poco dopo il ricovero per via delle gravissime lesioni riportate nello schianto.

Sulla dinamica dell’incidente sono in corso le indagini della Polizia, arrivata sul posto insieme alle squadre di soccorso.

Quanto accaduto ha gettato ha scosso l’intera comunità di Menaggio. Numerosi i messaggi di cordoglio apparsi su Facebook, tra cui quello del Comune che ha espresso la propria vicinanza alla famiglia della vittima.

Impostazioni privacy