“È un insulto”, Flavio Insinna rimprovera il concorrente a L’Eredità: l’espressione non passa inosservata

L’Eredità, Flavio Insinna interviene durante il duello per rimproverare uno dei concorrenti: quello che ha detto non è passato inosservato

Entusiasmo dilagante per Flavio Insinna al principio della nuova puntata de L’Eredità. Il conduttore, felice di accogliere gli aspiranti vincitori del quiz game nel suo studio, si è mostrato particolarmente benevolo nei confronti di Simone.

Con quest’ultimo, infatti, il padrone di casa ha scoperto di condividere una passione a dir poco speciale. “Ho aperto una startup e mi occupo di spedire cibo in tutta Italia“, ha spiegato il concorrente, catturando fin da subito le attenzioni di Insinna.

L'Eredità
Flavio Insinna (Instagram)

Affascinato dalla passione e dell’entusiasmo che Simone ha palesato nel parlare del proprio lavoro, il presentatore non ha mancato di fargli i propri auguri per il suo futuro professionale.

Sfortunatamente, tuttavia, il giovane concorrente non è riuscito a superare indenne la fase degli “Abbinamenti”, ed è stato dunque costretto a sfidare il rivale Leonardo. Proprio durante il duello tra i due partecipanti, Flavio Insinna non ha mancato di notare un clamoroso strafalcione: nessuno riusciva a credere che l’avesse detto davvero!

Flavio Insinna rimprovera il concorrente Leonardo a L’Eredità: l’espressione non passa inosservata

L'Eredità
L’Eredità (Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Edoardo Leo, la confessione commovente sul collega scomparso: “non l’abbiamo ancora trovato”

Leonardo e Simone, giovanissimi e pieni di entusiasmo, sono stati i primi a sfidarsi durante la puntata de L’Eredità in onda oggi, mercoledì 13 aprile. Mentre il primo non ha avuto alcun tentennamento per quasi tutta la durata del duello, Simone, vinto dall’agitazione, si è trovato ad esitare in più di un’occasione.

Un quesito, tuttavia, è riuscito a far vacillare persino il sicuro e risoluto Leonardo. “Indifferente a tutto e a tutti” – ha proposto Insinna, a cui il concorrente ha replicato seduta stante – “Apatico“. Non essendosi la risposta accesa nell’immediato, il partecipante non ha perso tempo ed ha tentato subito di fornire un termine alternativo.

Ameba!“, ha esclamato Leonardo, salvo poi constatare che “apatico” era proprio la parola esatta. Flavio Insinna, divertito e al contempo sorpreso dalla replica dello sfidante, lo ha bonariamente rimproverato in questi termini: “Ameba? Ma no, è un insulto!“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Gianni Sperti gela il pubblico di Uomini e Donne: “Lui è un gran fxxo”. Boato in studio

Il siparietto, se non altro, ha avuto il merito di allentare la tensione e di strappare ad entrambi i concorrenti un sorriso disteso. Insinna, lieto di vederli nuovamente raggianti, ha proseguito la puntata con tutt’altro spirito.