Charlotte Casiraghi, dalla disperazione allo smarrimento. Il ricordo più drammatico, triste confessione

Charlotte Casiraghi si è aperta in merito a uno degli eventi più sconvolgenti della sua esistenza. La confessione è senza precedenti.

Tristezza, senso di spaesamento, vuoto incolmabile. Questi i sentimenti vissuti da Charlotte Casiraghi in uno dei momento più bui della sua esistenza, tanto da segnarla per sempre.

Charlotte Casiraghi: retroscena clamoroso
Charlotte Casiraghi (Instagram)

La 35enne è ritornata a parlare della pesante difficoltà vissuta nell’ambito di una recente intervista, catalizzando così l’attenzione.

Se nelle ultime settimane era al centro delle cronache rosa per la sua presunta crisi con il marito Dimitri, la confessione di questi giorni ha spostato il focus su un altro aspetto della sua esistenza.

La vita all’apparenza perfetta della figlia di Carolina di Monaco, trascorsa tra sfilate e apparizioni pubbliche in cui è sempre perfetta, non è stata infatti tutta rosa e fiori. In particolare una perdita di una persona, tra le più importanti nella sua esistenza, le ha lasciato una cicatrice ancora oggi non rimarginata. Proprio in merito a questo lutto la reale monegasca si è sbottonata con una delle sue rivelazioni più tristi.

Charlotte Casiraghi, tristezza infinita: la confessione più toccante

Charlotte Casiraghi: retroscena clamoroso
Charlotte Casiraghi (Instagram)

3 ottobre 1990. Questa la data che ha segnato per sempre la vita di Charlotte Casiraghi: in quel giorno suo padre, Stefano Casiraghi, si spense per sempre.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > YesLove, se non puoi dirlo agli altri, dillo a noi! Lui ha moglie e figli: come evadere da una prigione sentimentale

Il secondo marito di Carolina di Monaco, pilota motonautico, ha perso la vita nell’ambito di un incidente nautico avvenuto durante i campionati mondiali di offshore di Montecarlo: il ribaltamento della barca su cui stava gareggiando e il conseguente impatto con l’acqua ne spense l’esistenza.

All’epoca bambina, aveva soli 4 anni, Charlotte ha dovuto fare i conti con il pesante lutto, portandola a un dolore incolmabile, ancora oggi forte come allora. A ricordarlo è stata la reale stessa nell’ambito di una recente intervista al tabloid francese Les Inrockuptibles.

La 35enne ha svelato, appresa la terribile perdita, di essere stata attraversata da emozioni molto violente e come abbia compreso quanto sia importante non dare nulla per scontato. Il tragico evento l’ha portata a un lungo cammino di accettazione del lutto e a farsi molte domande esistenziali. Questo ha influenzato il suo percorso, infatti, in età adulta si è dedicata alla letteratura e agli studi filosofici, portando poi avanti una carriera da redattrice e scrittrice.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Alberto Angela: la cosa in comune con Maria De Filippi. É scontro aperto

“Arcipelago delle Passioni”, il suo primo volume, creazione a quattro mani realizzata al fianco del filosofo Robert Maggiori.