Tragico incidente in scooter: morto giovane ex campione di ciclismo

L’ex ciclista Dario Sonda è deceduto all’età di 31 anni in seguito ad un drammatico incidente stradale verificatosi venerdì sera a San Giuseppe, frazione di Cassola (Vicenza).

Nel pomeriggio di ieri, a quasi due giorni di distanza dal terribile incidente stradale in cui era rimasto coinvolto, si è spento in ospedale Dario Sonda, 31enne di Cassola (Vicenza) ex campione di ciclismo e pilota di rally.

Vicenza Incidente scooter morto ciclista Dario Sonda
(lesterman – Adobe Stock)

Sonda, venerdì sera, era alla guida del suo scooter che, per cause ancora da determinare, si è scontrato contro una vettura a San Giuseppe, frazione di Cassola. I soccorsi lo hanno trasportato in ospedale, dove purtroppo è deceduto ieri.

Vicenza, tragico incidente in scooter: morto l’ex ciclista Dario Sonda, aveva solo 31 anni

Il mondo dello sport piange la morte di Dario Sonda, campione iridato di scratch, specialità del ciclismo, e pilota di rally. Il 31enne residente a Cassola, comune in provincia di Vicenza, è deceduto ieri pomeriggio, domenica 1 maggio, all’ospedale San Bortolo dove si trovava ricoverato in seguito ad un incidente stradale.

L’ex ciclista, secondo quanto riporta la redazione di Vicenza Today, nella serata di venerdì scorso stava percorrendo via Pontile, nella frazione di San Giuseppe, in sella alla sua Vespa. Improvvisamente, la due ruote si è scontrata contro un’auto che viaggiava nella direzione opposta ed il 31enne è finito sull’asfalto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Investito da uno scooter mentre era con il fratello: morto ragazzo di soli 14 anni

Sul posto sono arrivati i sanitari che, dopo le prime cure, lo hanno trasportato d’urgenza all’ospedale San Bassiano. Qui i medici, considerate le gravi condizioni, hanno disposto il trasferimento al San Bortolo di Vicenza. A nulla sono serviti i vari tentativi di tenerlo in vita: ieri il tragico epilogo con la morte di Sonda per via delle gravi lesioni riportate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Novara, incidente mortale sulla Statale 142. Due morti

Diffusasi la notizia sono stati tanti i messaggi per la famiglia dell’ex atleta che lascia la moglie e due figli piccoli. Sonda era molto conosciuto per le sue imprese nel ciclismo: nella sua carriera, conclusa nel 2010, scrive Vicenza Today, ha collezionato un titolo europeo nello scratch, un argento europeo e quattro titoli italiani. Conclusa l’esperienza sulle due ruote, il 31enne ha preso parte ad alcune competizioni con le auto da rally.

GUERRA IN UCRAINA, COME FINIRA? LO ABBIAMO CHIESTO AI MILANESI – VIDEO