Lascia il figlio in auto e lo trova morto: neopapà si uccide

Una tragedia nella tragedia. Era stato lasciato in auto con il caldo un neonato di 18 mesi. Il papà si rende conto che era morto e si uccide.

Un uomo ha lasciato il figlio neonato di 18 mesi in auto. Con il caldo estivo di questi giorni e i finestrini chiusi, il piccolo è morto in auto. E’ successo nella contea di Chesterfield, in Virginia dove la polizia sta cercando di indagare sul gesto inconsulto. Il neo papà, costretto dal dolore, si sarebbe quindi ucciso.

bambino auto papà morto
(Foto Pixabay)

Tre ore sotto il sole cocente all’interno dell’abitacolo di un’automobile. Per il piccolo di 18 mesi non c’è stato scampo. E’ stato il padre ad aver dimenticato il piccolo legato al seggiolino sui sedili posteriori. Una volta che si è reso conto che il piccolo era morto, l’uomo sarebbe tornato a casa con il corpo inerme del bambino. Secondo quanto riporta TGCOM24 l’uomo si sarebbe sparato nel bosco restostante l’abitazione.

Prima ha portato il bambino in casa poi si è suicidato. La polizia emana una nota ufficiale

bambino auto papà morto
(Foto Pixabay)

Secondo quanto si apprende dalle fonti e come riporta Leggo, il neo papà avrebbe chiesto aiuto una volta resosi conto che aveva commesso un grosso errore. Sono stati poi i parenti della vittima ad allertare la polizia. Sul posto, gli agenti avrebbero rinvenuto il corpo del padre suicida nella parte retrostante dell’abitazione, l’auto ancora aperta sul vialetto di casa e il seggiolino vuoto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Violento scontro tra auto e scooter ad un incrocio: donna perde la vita

Secondo quanto riporta TGCOM24, l’agente Chris Hensley avrebbe riferito ai giornalisti accorsi: “Questa è una tragedia orribile, il nostro pensiero va alla famiglia e agli amici. Ma saremmo negligenti nel non cogliere l’opportunità per ricordare quanto sia importante in questo periodo controllare sempre la propria vettura”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Uccisa ad Haiti suor Luisa Dell’Orto. Il cordoglio del Papa e della Farnesina

Una tragedia che si somma alle numerose morti legate alla negligenza dei genitori. Il piccolo di 18 mesi sarebbe il settimo bambino, da inizio 2022 che negli Stati Uniti ha perso la vita perchè abbandonato sotto il sole, in un’automobile chiusa.