Metti delle foglie di alloro in lavatrice, quello che succede ai vestiti è sorprendente. MAI VISTO!

Mettere l’alloro in lavatrice aiuta a preservare il bucato scolorito, vediamo come funziona e perché è un trucco che non abbandonerai più.

Quante volte capita che inseriamo in lavatrice capi di colori brillanti e accesi e questi ne escono dopo il lavaggio spenti e non più luminosi come appena comprati? Spesso l’acqua calcarea troppo dura, magari detersivi molto aggressivi o temperature sbagliate possono fare dei bei disastri al nostro bucato.

Alloro fresco lavatrice trucco ravvivare colori spenti
Lavatrice colorata (Instagram)

Per questo ci vengono in contri i vecchi rimedi della nonna, quelli collaudati che costano poco ma che danno i risultati migliori in termini di performance finale.

Spesso si usano bicarbonato e aceto per ravvivare i colori, ma la grande utilità dell’alloro potrebbe sorprendere. Se non lo avete mai usato all’interno della lavatrice allora non sapete cosa vi state perdendo.

Consente di ridare letteralmente vita ai vestiti che hanno perso tono. Vediamo come usarlo e con quale intensità.

Alloro in lavatrice: come recuperare il colore originale dei vestiti

Alloro fresco lavatrice trucco ravvivare colori spenti
Alloro fresco (Instagram)

L’alloro non è indicato solo per aromatizzare il pesce alla griglia o lo spezzatino, ma anche per ravvivare il colore di abiti sbiaditi dopo tanti lavaggi intensivi in lavatrice. Associato al bicarbonato è un portento, basterà inserire in una pentola di acqua 10 fogli d’alloro e 4 cucchiai di bicarbonato, portare a ebollizione e lasciare intiepidire poi per circa 20 minuti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Unisci insieme olio di oliva e bicarbonato, quello che ne esce è un risultato incredibile. Mai visto prima

A questo punto versate l’acqua in una bacinella capiente e immergete i vestiti che necessitano del vostro intervento, quelli sbiaditi e non più così splendidi come un tempo.

Lasciateli quindi in ammollo per 24 ore, quindi strizzare il capo e lavarlo normalmente in lavatrice con un ciclo delicato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Formiche, l’alleato più potente per combatterle COSTA SOLO 1,00 euro: da provare subito!

Un altro consiglio pratico è non usare mai l’ammorbidente quando si fa la lavatrice, questa intensifica la perdita di colore nel tempo e porta a sfibrare i tessuti. Sempre meglio aggiungere un mezzo tappo di aceto di vino bianco assieme al detersivo, risultati garantiti!

Impostazioni privacy