Morte Ivana Trump: un malore dopo la cena? Parlano i proprietari del locale

È morta ieri, giovedì 14 luglio, Ivana Trump, ex modella e ex moglie di Donald Trump. La causa sarebbe un malore improvviso, dopo essere rientrata a casa da una cena
Secondo i proprietari del ristorante Altesi, Ivana Trump avrebbe cenato tranquillamente lì poco prima di morire a causa di un arresto cardiaco, appena rientrata nella sua abitazione.
Non solo l’ex presidente degli Stati Uniti d’America, tra i suoi amori anche Rossano Rubiconi, morto nell’ottobre del 2021.
Ivana Trump e la causa della morte
da Instagram
Tantissimi i commenti e il cordoglio per la scomparsa di una donna acuta e lungimirante, che aveva fatto degli Usa la sua casa e il suo mercato.

Ancora da accertare la causa della morte improvvisa di Ivana Trump. Ecco le parole dei gestori del ristorante preferito della ex modella ceca, ultima tappa della donna

Ivana Trump e la causa della morte
da Instagram
In una intervista al giornale The Sun i gestori del locale, del quale la ex moglie di Donald Trump era cliente fissa, hanno affermato “Forse era apparsa un po’ stanca, ma sembrava stesse bene, senza aver alcun evidente problema di salute. Siamo sconvolti, ci dispiace tanto, era una delle nostre clienti più affezionate e ci chiedeva sempre come stessimo e se le cose andassero bene, con grande affetto. Abbiamo visto un gran fermento sotto il suo appartamento, ma non abbiamo capito subito cosa fosse accaduto. Era davvero una persona meravigliosa”. Anche la manager del ristorante preferito di Ivana ha detto qualcosa riguardo l’imprenditrice di origine ceca “Era sempre stata carina nei nostri confronti, come si mostrava disponibile con tutti gli altri clienti, chi le chiedeva un autografo, chi un selfie. Sempre sorridente con tutti”.
Proprio questa apparente tranquillità durante tutta la durata della cena e il fatto che stesse bene, fa storcere un po’ il naso riguardo la causa del decesso, sulla quale si stanno facendo molteplici ipotesi plausibili.
Sarà la polizia di New York a portare avanti le indagini e a ricostruire la dinamica dei fatti e la conseguente morte della Trump; intanto è stato reso noto che il corpo è stato rinvenuto sulle scale del suo appartamento, tanto che è stata presa in considerazione anche la possibilità di una eventuale caduta dagli scalini, che avrebbe provocato il malore che ha portato al decesso.
ULTIMA ORA. I RISULTATI AUTOPSIA

Si era pensato inizialmente a un arresto cardiaco, e invece secondo l’autopsia Ivana Trump è morta per le ferite riportate dopo la caduta dalle scale.

A rivelarlo è l’emittente americana Abc, che cita fonti dello staff medico impegnate nell’esame autoptico. L’ex moglie di Donald Trump era stata trovata senza vita il 14 luglio proprio in fondo alle scale del suo appartamento dell’Upper East Side, quartiere di New York.
Impostazioni privacy