“Dolore atroce” Giovane di 16 anni muore in uno schianto

Ancora una tragedia sulle strade italiane: un giovane di appena 16 anni muore dopo un terribile schianto. Dinamiche scioccanti

Incidente muore 16 anni
Motociclo distrutto (Foto da Pixabay) – YESLIFE.IT

Ancora una tragedia devastante sulle strade italiane. Quando un giovane perde la vita, tutta la comunità entra in uno stato di shock. Un ragazzino di appena 16 anni di nome Catello è deceduto dopo un violento incidente stradale sulla statale per Agerola, all’altezza di Gragnano.

Il fatto è accaduto quindi in zona Castellammare di Stabia. Il ragazzo stava rientrando da scuola con il suo motorino e si è scontrato con una Fiat 500 che veniva dal lato opposto. Nulla da fare dopo l’impatto: Catello è morto. I suoi compagni di scuola hanno prontamente messo dei fiori sul luogo dell’incidente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Ritrovato in un baule cadavere di una ragazza di 12 anni: indagini a Parigi

Shock nel Napoletano. Ragazzo muore a 16 anni: i messaggi di cordoglio

Incidente muore 16 anni
L’interno di un’ambulanza (Foto da Pixabay) – YESLIFE.IT

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Minacciato dal vicino: “Dovresti vergognarti”. Il motivo incredibile, ecco com’è finita

Dopo il drammatico impatto (le cause dell’incidente sono ancora da accertare), il povero Catello è volato a metri di distanza. Inutili i soccorsi: il 16enne è morto poco dopo l’arrivo in ospedale.

Ci sarebbero anche polemiche sui ritardi dei soccorsi. “Il sindaco e l’amministrazione comunale si uniscono all’immenso dolore dei genitori e della famiglia del giovanissimo Catello che perso la vita”: questa la nota del sindaco di Gragnano.

Anche la preside ha riportato un post da brividi sui social network. “Sei andato via e non ti vedremo più tornare”, si legge in un estratto. “Catello, figlio nostro, fratello nostro! Non riusciamo, non possiamo farcene una ragione”, si legge ancora nel messaggio.

Muore 16 anni
(Ansa) – Yeslife.it

Quando accadono questi drammi, è sempre difficile riprendersi. Tutti hanno mostrato un dolore inenarrabile: toccherà alla polizia ricostruire adesso la dinamica dell’incidente.

CRISI TOTTI-ILARY: PRIMO ROUND IN AULA PER BORSE E OROLOGI. IL SERVIZIO NEL TG DI YESLIFE- GUARDA VIDEO