Scoperta agghiacciante in centro: giovane trovato morto nella sua auto

Un uomo di 36 anni è stato trovato privo di vita all’interno della sua auto, ferma in un parcheggio nel centro di Calvizzano (Napoli): per i carabinieri si tratterebbe di un suicidio.

Calvizzano trovato morto auto suicidio
Carabinieri (marcodotto – Adobe Stock) – Yeslife.it

Non si avevano più sue notizie da ore, poi l’agghiacciante ritrovamento con il cadavere riverso all’interno della sua auto. È accaduto nel pomeriggio di martedì a Calvizzano, in provincia di Napoli, dove un 36enne è stato trovato morto dai carabinieri.

I militari dell’Arma stavano coordinando le ricerche, scattate quando i familiari del giovane avevano denunciato la scomparsa. Dai primi riscontri, sembra essersi trattato di un suicidio: il 36enne si sarebbe tolto la vita impiccandosi.

Calvizzano, choc in pieno centro: 36enne trovato morto in auto, si tratterebbe di un suicidio

Calvizzano trovato morto auto suicidio
Ambulanza (Zadiraka – Adobe Stock) – Yeslife.it

Un dramma che ha sconvolto l’intera comunità di Calvizzano, centro di circa 12mila abitanti nell’hinterland di Napoli. Nel tardo pomeriggio di martedì 25 ottobre, un uomo di 36 anni è stato trovato morto.

Tutto è partito quando i familiari del 36enne, di cui non sono state rese note le generalità, preoccupati del suo mancato rientro, hanno chiamato i carabinieri segnalando l’accaduto. Immediatamente è stata attivata la macchina delle ricerche terminate qualche ora dopo con il tragico ritrovamento: i militari dell’Arma, riportano varie fonti locali e la redazione de Il Mattino, hanno rinvenuto il corpo ormai senza vita dell’uomo riverso all’interno della sua auto, in sosta nel parcheggio di via Galiero, nel centro di Calvizzano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Due auto si scontrano all’incrocio: morta 20enne, grave il cugino

Sul posto è stata inviata un’ambulanza del 118 con a bordo il personale medico che ha potuto, purtroppo, solo appurare la morte del giovane. I carabinieri stanno ora indagando sul caso per ricostruire le ultime ore dell’uomo e risalire alle cause del decesso. Dai primi riscontri, l’ipotesi più accreditata è quella di un gesto volontario: il corpo è stato trovato, scrive Il Mattino, impiccato con una corda al collo all’interno dell’abitacolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Parte un colpo di fucile in camera da letto: uccisa ragazza di 28 anni

Calvizzano trovato morto auto suicidio
Carabinieri (Shjmira – Adobe Stock) – Yeslife.it

A confermare la tesi del suicidio sarà l’esame autoptico sulla salma, che verrà eseguito nelle prossime ore su disposizione dell’autorità giudiziaria. Gli accertamenti serviranno a capire anche le ragioni che avrebbero spinto l’uomo a commettere un simile gesto.