Investito da un’auto dopo una lite al semaforo: morto centauro

I carabinieri di Montello (Bergamo) hanno arrestato un uomo di 49 anni accusato di aver investito ed ucciso un uomo di 55 anni con il quale aveva litigato poco prima.

Montello lite semaforo centauro investito ucciso
Carabinieri (Federico – Adobe Stock) – Yeslife.it

Un uomo di 55 anni è morto ieri mattina a Montello, in provincia di Bergamo, dopo essere stato investito da un’auto mentre alla guida della sua moto. Da quanto ricostruito, il 55enne sarebbe stato speronato volontariamente dal conducente della vettura con il quale avrebbe litigato poco prima.

All’arrivo dei soccorsi del 118, purtroppo, per la vittima non c’è stato nulla da fare. L’automobilista, non fermatosi a prestare soccorso, è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri con l’accusa di omicidio volontario.

Montello, centauro speronato e ucciso da un’auto dopo una lite al semaforo: arrestato 49enne

Montello lite semaforo centauro investito ucciso
Soccorsi (pixelaway – Adobe Stock) – Yeslife.it

La lite al semaforo, poi l’investimento mortale a pochi metri di distanza. Questa la drammatica vicenda consumatasi ieri mattina, domenica 30 ottobre, a Montello, piccolo centro della provincia di Bergamo. A perdere la vita Walter Angelo Monguzzi, 55enne agente di commercio residente a Osio Sotto.

Monguzzi, secondo una prima ricostruzione delle forze dell’ordine, si trovava a bordo della sua moto, quando all’altezza di un semaforo in via Papa Giovanni avrebbe discusso con un’automobilista di 49 anni. Immediatamente dopo, riporta la redazione di Tgcom24, quest’ultimo avrebbe speronato il centauro facendolo finire rovinosamente sull’asfalto nella carreggiata opposta. Poi si sarebbe dato alla fuga senza prestare soccorso. Nell’incidente sarebbe rimasta coinvolta anche un’altra vettura.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dramma durante una battuta di pesca subacquea: muore giovane padre

Sul luogo dell’investimento sono arrivati in pochi minuti gli operatori sanitari del 118. Purtroppo, per il motociclista non c’è stato nulla da fare: il 55enne sarebbe deceduto sul colpo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Uomo trovato morto con ferite d’arma da fuoco: si indaga per omicidio

Intervenuti anche le pattuglie dei carabinieri. I militari dell’Arma hanno provveduto ai rilievi ed hanno attivato le ricerche per individuare l’automobilista, rintracciato ed arrestato poco dopo presso la sua abitazione. Il 49enne è stato trasferito in carcere con l’accusa, riporta Tgcom24, di omicidio volontario.

Montello lite semaforo centauro investito ucciso
Semaforo (WikimediaImages – Pixabay) – Yeslife.it

I carabinieri stanno ora indagando sul caso per risalire anche alle ragioni che avrebbero scatenato il litigio all’incrocio tra la vittima e l’automobilista.

STRAGE IN PIAZZA, E’ UNA MATTANZA. IL VIDEO NEL TG DI YESLIFE