Coccoli fiorentini: gustosi e semplicissimi da fare. Rendi la tua cena indimenticabile!

Coccoli fiorentini. Provate questa incredibile ricetta per un antipasto sfizioso e facilissimo da preparare.

coccoli fiorentini ricetta
Coccoli (Canta) – Yeslife.it

I coccoli fiorentini sono un piatto tradizionale della provincia di Firenze, tipicamente servito come antipasto. So tratta di sfere di pane fritte in olio di semi e accompagnate con salumi e sottaceti. In parte, essi ricordano il famoso “cuoppo” napoletano, ma non prevedono l’aggiunta di alghe all’impasto e sono tendenzialmente meno elaborati.

I coccoli rappresentano una valida scelta alle comuni bruschette (sempre tipiche della tradizione toscana) e sono veloci e semplicissimi da fare. Vediamo la ricetta ed i possibili accostamenti per preparare un perfetto antipasto toscano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Carta sporca, occhio all’errore che fanno tutti! Per non sbagliare, fai così

Coccoli fiorentini: preparazione e possibili abbinamenti

coccoli fiorentini ricetta
Stuzzichini (Canta) – Yeslife.it

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Dimagrimento localizzato, fa davvero miracoli? La verità ti sconvolgerà

Per preparare i coccoli per 5/6 persone, tutto ciò di cui avete bisogno è mezzo chilo di farina, lievito per pane a cubetti, 350 ml d’acqua tiepida e sale quanto basta. Insieme ad essi, aggiungete alla pista della spesa l’olio di semi di girasole (o di semi misti) per friggere.

Setacciate insieme le polveri ed aggiungete il sale. In un bicchiere mettete una parte dell’acqua tiepida e scioglietevi dentro circa 25 grammi di lievito per panificazioni. Aggiungete gradualmente l’acqua rimanente alle polveri ed infine unite il lievito. Mescolate con cura ed aggiungete più sale, nel caso ve ne bisogno. Aiutandovi prima con il cucchiaio e poi con le mani, create una palla di farina, poi coprite la ciotola con un panno e lasciate riposare per almeno mezz’ora. Ricordate che più a lungo la ciotola riposerà (non più di mezza giornata), più il visto impasto tenderà a lievitare. Se avete a disposizione un calorifero, avvicinate l’impasto ad esso, affinché si trovi in prossimità del calore. Tale trucco faciliterà la lievitazione.

Scaldate infine l’olio nella pentola ed aggiungeteci ad una ad una le palline o cucchiaiate di impasto che avrete ricavato dall’impasto principale. Lasciate cuocere finché non saranno dorate, poi appoggiatele su un piatto coperto da scottex o carta assorbente per far scolare l’olio in eccesso.

coccoli fiorentini ricetta
Prosciutto (Canta) – Yeslife.it

I coccoli possono essere gustati con ogni tipo di salumi, ma l’accoppiata prosciutto e stracchino è probabilmente la più conosciuta e la più gustosa!