“L’Eredità” riparte con Flavio Insinna: avete notato il cambiamento? Telespettatori increduli, qualcosa non torna

Il conduttore è tornato a piedi pari alla guida del programma di Rai 1 ma subito evidente un cambiamento drastico del suo aspetto fisico…

Flavio Insinna conduttore L'Eredità
Insinna un anno fa a L’Eredità (Instagram) – YESLIFE.IT

Ripartita la 21esima stagione de “L’Eredità” su Rai 1 che il 31 ottobre scorso ha dato il bentornato ad uno dei suoi conduttori storici, Flavio Insinna, che la ripreso il timone del programma con orgoglio ma anche con un certo timore.

Ha confessato infatti che quello che ci aspetta non sarà un anno facile, ma che da parte sua c’è comunque un grande impegno per portare a termine la missione che gli è stata riservata.

L’anno che ci attende probabilmente sarà tremendo: speriamo di essere all’altezza e di trovare la cifra giusta per non essere troppo, né troppo poco”. Spiega, poi aggiunge:

Noi però in quell’ora diamo la possibilità di far rifiatare l’anima, e facciamo compagnia soprattutto alle persone magari anziane che vivono sole. Questo mi riempie di orgoglio“.

I telespettatori però hanno notato subito un piccolo grande cambiamento quando è iniziata la primissima puntata, lo avete notato anche voi?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Gerry Scotti, rovinosa caduta in tv: “si è sfondato tutto” – VIDEO

Flavio Insinna torna in tv con la barba lunga, che succede?

Flavio Insinna conduttore
Flavio Insinna (screen Instagram) – YESLIFE.IT

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Ilary Blasi incinta, la FOTO ha fatto piangere tutti: è bellissima

Le novità quest’anno non si contano. Intanto accanto a Insinna ci sarà la coppia di professori composta da Samira Lui e Andrea Cerelli.

Inoltre lo show ha inserito anche due nuovi giochi accanto alla temuta ‘Ghigliottina’, per animare e dare filo da torcere ai concorrenti: si tratta di ‘Chi, come, cosa’ e ‘La stoccata’.

I più attenti però si sono accorti anche di un’altra cosa molto insolita, proposta proprio dal conduttore. Ovvero una folta barba grigia che non ha mai esibito nelle passate edizioni, e che invece stavolta troneggiava sul suo mento, prepotente e ben visibile.

Come mai questa scelta stilistica improvvisa? L’ultima fatica cinematografica del conduttore sul piccolo schermo è stata la fiction La stoccata vincente’ che sarà trasmessa nei prossimi mesi sempre su Rai 1.

Per ricoprire il ruolo del padre di Paolo Pizzo (interpretato dall’attore Alessio Vassallo), due volte campione del mondo nella specialità della spada, Insinna si è quindi fatto crescere la barba, ma nulla di cui temere.

Flavio Insinna fiction 'La stoccata vincente'
Insinna e Vassallo (@comingsoon.it) – YESLIFE.IT

Non appena le riprese saranno terminate sul suo volto tornerà la massima pulizia come da anni ha abituato il suo affezionato pubblico a casa.