Ragazzo di 19 anni ucciso davanti casa: caccia al killer

Aveva 19 anni il ragazzo assassinato nel pomeriggio di ieri a colpi di pistola davanti alla sua abitazione, sita in via Occhibianchi a Francavilla Fontana (Brindisi).

Francavilla Fontana ragazzo 19 anni ucciso
Francavilla Fontana (Brindisi), i carabinieri sul luogo del delitto (Ansa) – Yeslife.it

Due colpi di pistola, esplosi da distanza ravvicinata, davanti alla sua abitazione. Così è stato ucciso un ragazzo di soli 19 anni nel tardo pomeriggio di ieri a Francavilla Fontana, comune della provincia di Brindisi.

Accortisi della tragedia, i genitori del giovane hanno dato l’allarme, ma quando i soccorsi sono arrivati sul posto era ormai troppo tardi. Per il 19enne non c’è stato più nulla da fare. I carabinieri hanno attivato le indagini e dato il via alla caccia ai killer, datisi alla fuga dopo l’agguato.

Francavilla Fontana, agguato in strada: 19enne ucciso a colpi di pistola davanti casa

Francavilla Fontana ragazzo 19 anni ucciso
Ambulanza (ChiccoDodiFC- Adobe Stock) – Yeslife.it

Erano circa le 18 di ieri, mercoledì 9 novembre, quando alcuni colpi d’arma da fuoco hanno spezzato il silenzio di via Occhibianchi a Francavilla Fontana, in provincia di Brindisi, dove un ragazzo è stato ucciso in strada. La vittima è Paolo Stasi, 19enne incensurato residente nel comune del brindisino.

Il giovane, secondo quanto riferiscono alcune fonti locali e la redazione di Today, si trovava davanti casa quando qualcuno si sarebbe avvicinato e avrebbe aperto il fuoco con una pistola. Due dei proiettili esplosi hanno raggiunto il 19enne che si è accasciato al suolo. Sentiti gli spari, i genitori, che si trovavano in casa, hanno immediatamente chiamato i soccorsi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sbanda per evitare una nutria e si schianta in auto contro un albero: morta una donna

In pochi minuti, un’equipe medica del 118 ha raggiunto il luogo dell’agguato, ma per Paolo non c’è stato nulla da fare. Dopo svariati tentativi di rianimazione, i sanitari si sono arresi dichiarandone il decesso.

Sul posto sono arrivati anche i carabinieri della compagnia locale ed i colleghi di Brindisi che ora si stanno occupando delle indagini per rintracciare i responsabili e risalire al movente dell’omicidio. Gli investigatori stanno esaminando le immagini immortalate dalle telecamere di sorveglianza poste in zona che potrebbero aver ripreso la scena.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Colto da un improvviso malore in auto: muore noto chirurgo

Francavilla Fontana ragazzo 19 anni ucciso
Carabinieri (giemmephoto – Adobe Stock) – Yeslife.it

Dai primi riscontri, riportano i colleghi di Today, pare che l’arma utilizzata sia una pistola di piccolo calibro che, però, non è stata ancora trovata.