Coronavirus, i consigli dell’oncologa su come proteggersi il volto

giovani
giovani con mascherine (Tiziana Fabi – getty images)

Coronavirus, Adriana Bonifacino spiega come proteggersi il volto. L’oncologa ha postato il suo ragionamento su Facebook. 

Il Coronavirus continua a diffondersi nel mondo con estrema velocità. L’organizzazione mondiale della sanità, nelle ultime ore, ha dichiarato la pandemia. La popolazione è impaurita ed allarmata. In Italia, in questi giorni, si può uscire di casa solo per lavoro, per situazioni eccezionali o per emergenze sanitarie. Il governo, qualche giorno fa, ha esteso la zona rossa a tutta la penisola per provare a rallentare il contagio. Le persone scendono in strada con mascherine o con bocche e nasi coperti dagli strumenti più strani e incredibili o semplicemente con le sciarpe. Queste abitudini sono però scorrette. Adriana Bonifacino, responsabile dell’Unità Diagnosi e Terapia senologia della Unità di Oncologia medica dell’ospedale Sant’Andrea di Roma, ha rilasciato un post su Facebook in cui ha dispensato consigli per proteggere il volto.

Leggi anche –> Coronavirus, come usare la mascherina | CNR: “Attenti a gestirla bene”

Coronavirus, i consigli dell’esperto per proteggere il volto

“Vedo anche qui in ospedale persone che si proteggono con la sciarpa. Io consiglio, nel caso in cui non si abbia la mascherina, una bandana di cotone che una volta tolta possa essere lavata secondo i criteri di massima igiene. La migliore soluzione sarebbero le mascherine con filtro che peraltro hanno una durata limitata di 8 ore”, ha spiegato Adriana Bonifacino. La vecchia cara sciarpa non è un metodo altamente igienico dal momento che non è un dispositivo usa e getta e viene posata in casa, riposta in borsa o peggio può cadere a terra. L’esperta ha anche ribadito di mantenere una distanza di sicurezza adeguata dalle altre persone.

Leggi anche –> Coronavirus, nuovo aggiornamento del commissario Borrelli: salgono le vittime in Italia 

Coronavirus come usare mascherina attenzione
Mascherina Coronavirus (Getty Images)