Coronavirus, “lasciate le scarpe fuori di casa”: l’audio che circola su Whatsapp

L’ultima bufala riguardante il coronavirus arriva da un audio di Whatsapp: secondo quest’ultimo il Covid-19 resisterebbe per giorni sull’asfalto, pertanto bisognerebbe togliersi le scarpe una volta rientrati a casa.

WhatsApp
WhatsApp (Getty Images)

Quando pensiamo di aver toccato il fondo, c’è sempre qualcuno pronto a dimostrare che si può ancora scavare. E proprio adesso, in questo particolare e drammatico frangente, numerose sono le dimostrazioni. Bufale, comportamenti insensati, fake news regnano sovrani sul web e non. È il caso di un audio che sta circolando su Whatsapp circa la possibilità che il coronavirus poggiatosi sull’asfalto rimanga sotto le scarpe. Per tale ragione sarebbe consigliabile utilizzarne solo un paio e lasciarlo, rientrato in casa, fuori la porta.

Leggi anche —> Coronavirus, Protezione Civile: i dati di contagi, decessi e guarigioni – DIRETTA

Il coronavirus resiste per giorni sull’asfalto, togliersi le scarpe prima di entrare a casa: la bufala che circola su Whatsapp

Bisognerebbe essere responsabili ed, in un momento come questo, evitare di diffondere notizie false o anche solo parziali. E invece cosa accade? Esattamente il contrario. Complottismo, strambi rimedi, notizie paradossali galoppano sulla cresta della mala informazione. L’ultima è quella di un audio che circola su Whatsapp relativo ad un paio di scarpe. Stando a questa ultima esilarante leggenda metropolitana, riporta il sito di Bufale.net, un asserito esperto afferma che il Covid-19 è in grado di rimanere sull’asfalto per giorni. Per tale ragione uscire di casa significa che una volta poggiata la suola delle scarpe si diventerà potenziali vettori del virus.

La trascrizione dell’audiobufala: “Ciao ragazzi, volevo soltanto dirvi questa cosa”

Nell’audio si sente: “Ciao ragazzi, volevo soltanto dirvi questa cosa, perché stasera ci ha telefonato uno dei nostri amici medici di Milano e ci ha caldamente consigliato di utilizzare solo un paio di scarpe per andare fuori, e lasciarle fuori dalla porta di casa una volta utilizzate. Perché – riporta il sito di Bufale.netsembra che il virus riesca a rimanere vivo per 9 giorni sull’asfalto. Questo è il motivo per cui vedevamo tutte quelle immagini in cui i cinesi facevano la disinfestazione nelle strade“. Ma l’audio prosegue: “Ed è il motivo per cui stanno iniziando a fare la disinfestazione qua. A Milano almeno. Quindi, siccome ci hanno chiesto di diffonderlo, non lo faranno via televisione per non gettare il panico. Però – trascrive Bufale.netci hanno detto di diffonderlo tra le persone che conosciamo per mantenere questa buona regola. Ciao a tutti“.

La bufala del Covid-19 sull’asfalto smentita

Una bufala quella che il Covid-19 sia in grado di rimanere sull’asfalto, come afferma Bufale.net stando ad un articolo de La Stampa, che ha citato a sua volta l’Istituto Superiore di Sanità. Il fatto di togliersi le scarpe una volta rientrati in casa è una buona norma igienica, sempre. Poco c’entra il coronavirus che come sappiamo si trasmette attraverso le cosiddette “gocce di respiro“.

Leggi anche —> Coronavirus Lombardia, notizie incoraggianti arrivano da Gallera

Coronavirus
(Getty Images)