Coronavirus, limitata la vendita di quaderni e shampoo

Coronavirus, limitata la vendita di quaderni, pile e shampoo. Nei supermercati regna il caos, ci sono limitazioni che il decreto non segnala

scaffale
spesa (getty images)

La spesa è ormai l’unica cosa da fare in questa situazione di emergenza. Così alle persone non resta che infilarsi la mascherina e i guanti e uscire per necessità. In ogni supermercato o negozio di alimentari sono state adottate le misure di sicurezza. Un paio di persone alla volta così da non creare affollamenti. Ma alcuni posti come Esselunga, Carrefour, Eurospin hanno bloccato la vendita di prodotti non ritenuti di prima necessità. Divieto di comprare biancheria, quaderni o pennarelli, articoli per il giardinaggio, shampoo, bagnoschiuma, pile, spray anti zanzare. Non si può toccare niente. “Limitazioni che non hanno molto senso – affermano dalla Federdistribuzione, la definizione dei prodotti necessari – e dunque consentiti, lascia spazio a diverse interpretazioni che creano confusione. Chi stabilisce che un detergente non sia necessario? Non solo. Il divieto riguarda il sabato e la domenica, quindi costringe i clienti a ripresentarsi in giorni feriali creando ulteriori code” Concludono.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Coronavirus Italia | parla in milanese al bar | “Volevano linciarmi”

Coronavirus, le popolazione si lamenta

supermercato
fila ai supermercati (getty images)

Alcune misure adottate dai negozi non rientrano nelle norme del decreto. Ma è ancora la Federdistribuzione a chiarire a situazione: “Basterebbe essere fedeli al decreto dell’11 marzo che regolamenta le aperture sulla base delle attività e non sulle merci da vendere. Non c’è infatti specificità sui prodotti”. Ma il problema si presenta e genera scontento tra le famiglie già in difficoltà in questo tragico momento. “Siamo allo sbaraglio”; “Siamo allo sbando”; “Siamo in balia dei clienti” dicono le commesse e i cassieri che si sentono dimenticati ma che si ritrovano ad alto rischio Covid 19 e a gran voce chiedono al Governo tamponi immediati oltre a guanti e mascherine anche tute protettive.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Coronavirus, Conte: “Blocco totale e chiusura delle scuole saranno prorogate”

scaffale
scaffali vuoti (getty images)