Udine | giovane mamma morta in casa | con lei il figlio di 3 anni

La povera Ambra è la mamma morta in maniera tragica mentre si trovava a casa. Assieme a lei c’era il figlioletto di soli 3 anni.

mamma morta Latisana
A soli 31 anni mamma morta di colpo in casa in provincia di Udine Foto dal web

Una tragedia che riguarda una giovane mamma morta ha avuto luogo a Latisanotta, frazione del comune friulano di Latisana, in provincia di Udine. La 31enne Ambra Ravanello è stata trovata priva di vita dal fidanzato, con il quale aveva dato alla luce un figlio ed era andata a convivere. Lei era originaria della piccola località di San Michele al Tagliamento e lavorava come commessa presso un punto vendita del gruppo Sme. La prima ipotesi alla quale potere imputare la scomparsa prematura e tragica della giovanissima mamma morta lascia pensare ad un malore fulminante, che l’ha stroncata senza che Ambra riuscisse ad avvertire qualcuno. Il tutto è avvenuto in casa e con lei, al momento in cui questo dramma ha avuto luogo, c’era anche il suo bambino di soli 3 anni.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus, farmaco Ivermectin potrebbe essere la svolta

Mamma morta, era molto giovane: aveva compiuto gli anni lo scorso 19 marzo

Tempo dopo il compagno è rincasato dopo il lavoro, trovando il suo corpo ormai privo di vita attorno all’ora di pranzo. L’uomo ha immediatamente avvertito il 112 ma non c’è stato niente da fare. Assieme alle forze dell’ordine sono arrivati anche i paramedici del 118, i quali però non hanno potuto fare altro che constatare la morte di Ambra. Con tutta probabilità ci sarà lo svolgimento di un esame autoptico. Cosa che dovrà fornire una risposta certa in relazione a quale possa essere realmente stata la causa del decesso.

La povera vittima aveva festeggiato il compleanno lo scorso 19 marzo, anche se in quarantena per via della vigente situazione legata alla epidemia di Coronavirus.

LEGGI ANCHE –> Bill Gates propone tre soluzioni contro il Coronavirus