La vita in diretta, Matano e Cuccarini: “Abbiamo dormito ..”

I due conduttori de La Vita in diretta ieri ad inizio trasmissione hanno ironizzato sulla durata della puntata che come ogni giorno è molto lunga e densa di storie, racconti e testimonianze

la vita in diretta
la vita in diretta (screen da video)

Tutti i pomeriggi tengono compagnia agli italiani con una lunga maratona di diretta.  Raccontano i fatti del giorno, storie e testimonianze in questo periodo di quarantena. Sono Lorella Cuccarini e Alberto Matano, i conduttori de La vita in diretta, che da diverse settimane ormai vanno in onda con la loro trasmissione subito dopo la fine del Tg1. Piccolo break solo per dare spazio alla rubrica “Diario di casa”, curata da Rai Ragazzi.

Ogni giorno milioni di spettatori li seguono e restano attaccati al televisore. Ieri ad inizio puntata non è passato inosservato il dettaglio che i due conduttori hanno rivelato sulla trasmissione. Matano e la Cuccarini hanno ironizzato su La vita in diretta riferendosi alla lunghezza dell’intera trasmissione che va avanti per tutto il pomeriggio.

LEGGI ANCHE—> Elettra Lamborghini senza veli:”Vi faccio vedere dove sono i miei piercing”

La vita in diretta, l’ironia sulla durata della puntata

La vita in diretta
La vita in diretta, Matano e la Cuccarini (repubblica.it)

Sulla durata della trasmissione La vita in diretta in onda tutti i pomeriggi su Rai 1 i due conduttori Lorella Cuccarini e Alberto Matano hanno ironizzando. Nel corso della puntata di ieri i due hanno fatto una battuta.

“Stanotte abbiamo dormito qui” hanno detto i due ridendo ad inizio puntata. Sarà davvero così? Nient’affatto. La Cuccarini e Matano hanno subito puntualizzato che si tratta di una battuta, detta per ironizzare sul grande lavoro che c’è dietro l’organizzazione di ogni puntata. E così sono partiti spediti come sempre dando ufficialmente il via alla trasmissione. Primo collegamento via Skype con Serena Rossi.

LEGGI ANCHE—> Ylenia Carrisi, parla il fratello: “Mia sorella non c’è perchè ha questa paura”

Spazio durante la puntata anche all’emozione. Una storia che arriva dalla Calabria, la regione d’origine di Matano. Il giornalista ha infatti raccontato la vicenda di due pazienti affetti da coronavirus che dalla Lombardia sono stati accolti in Calabria per le cure del caso in terapia intensiva. È stato l’ospedale di Catanzaro a curare i due pazienti che sono stati dimessi e trasferiti nella loro regione perché ora stanno bene.

La vita in diretta
Lorella Cuccarini (gettyImages)

Il conduttore non ha tenuta nascosta la sua emozione e ha annunciato “Dalla città nella quale sono nato, che è Catanzaro, arriva una storia molto bella”.