Bimba di 6 mesi operata al cuore e malata di Covid-19, batte il virus

Una bimba di 6 mesi con gravi problemi cardiaci ha sconfitto il Covid-19, a Liverpool, nel Regno Unito.

bimba (tgcom24)
bimba (tgcom24)

Erin Bates è nata con gravissimi problemi di salute e ha due mesi di vita ha dovuto affrontare un intervento a cuore aperto e poco tempo dopo si è ammalata anche di Covid-19. La foto della bimba malata e collegata alla macchina dell’ossigeno, che i suoi genitori hanno diffuso per sensibilizzare l’opinione pubblica, ha fatto il giro del mondo. Ma il padre della piccola ha annunciato da poco la lieta notizia: “Erin ha battuto il virus, sorride e respira da sola”. Dopo il delicato intervento di dicembre, la bambina ha contratto un virus respiratorio che ha colpito trachea e polmoni. Come se non bastasse il 10 aprile si è rivelata poi positiva al Coronavirus ed è stata trasportata d’urgenza all’ospedale pediatrico Alder Hey di Liverpool per le cure. Nelle foto diffuse dai suoi genitori la bimba era attaccata a una macchina dell’ossigeno con mille cavi e attrezzature intorno.

LEGGI ANCHE -> Gaia Contini, i genitori chiedono chiarezza sulle cause della morte

Il video della bimba postato dall’ospedale su Facebook

bimbo morto
Bimbo (pixabay)

L’ospedale dove è ricoverata Erin ha postato sulla propria pagina Facebook un video commovente che ha ripreso il momento in cui la piccola veniva trasferita in un altro reparto tra gli applausi di infermieri e medici. Erin Bates resterà in ospedale per risolvere gli altri problemi di salute.

LEGGI ANCHE -> Un infermiere del reparto Covid rinnova la proposta di nozze sul camice

Neonata morta covid-19 usa
Una neonata morta in ospedale dopo un contagio (Foto dal web)

Suo padre ha dichiarato: “Erin è stata colpita duramente e ha lottato tra alti e bassi, ma vogliamo che la gente sappia che il Covid-19 non deve essere una condanna a morte per le persone con condizioni cliniche preesistenti”.

Baby Erin gets guard of honour after beating COVID-19

You may have heard about 6 month old Erin 👶 who is in Alder Hey after recently being diagnosed with #COVID19 Erin was in an isolation room here for 14 days with mum Emma whilst being treated by our staff 🏥 Today, little Erin beat COVID-19 after testing negative and received a guard of honour by the treating team on our HDU as she was moved out of isolation 👏👏👏 She is still being treated for other conditions at Alder Hey, but is making good progress ✅ Erin’s mum said of the staff who treated her; “Thank you so much to each and every one of them, we couldn’t have got through it without them. They are all truly amazing and we will be forever grateful” ❤️

Gepostet von Alder Hey am Freitag, 24. April 2020