Paola muore a 28 anni uccisa da un brutto male | “Ha raggiunto la mamma”

A soli 28 anni è finita in maniera triste la vita della povera Paola, una 28enne molto amata da tantissime persone che la ricordano così.

Paola Scanzi
Addio alla amatissima Paola Scanzi morta giovanissima per un brutto male Foto dal web

Muore in piena zona rossa Paola Scanzi, una apprezzatissima estetista che abitava a Paladina, piccola località situata in provincia di Bergamo. Lei aveva 28 anni e nel 2018 aveva scoperto di essere affetta da una brutta malattia.

LEGGI ANCHE –> Giovanna uccisa dal virus | Non sapeva di essere contagiata

La sua giovanissima vita è purtroppo giunta a conclusione dopo tutto questo tempo in cui ha lottato contro un brutto male. Nel frattempo, all’inizio dello scorso autunno, la sfortunata Paola Scanzi ha dovuto dire addio alla amata mamma Maria Vincenza. Ora però sono suo padre, le due sorelle ed il fratello a dovere piangere anche lei. Senza contare i tantissimi amici, che la stanno ricordando con dei toccanti messaggi sui social network. La vita di Paola è cambiata per sempre a febbraio del 2018.

LEGGI ANCHE –> Anna morta per il virus | “La cosa più bella essere ricordata col sorriso”

Paola, via troppo presto dopo due anni di strenua lotta

Alcuni suoi conoscenti stretti riferiscono che la giovane si accorse che qualcosa non andava dopo avere accusato un acuto formicolio ad un braccio, divenuto via via persistente e cronico. I relativi esami portarono alla luce la tremenda diagnosi. Ma Paola ha vissuto il tutto con coraggio ed anche con una certa dose di autoironia. Che a volte è la migliore strada da intraprendere per accettare un male. Carattere e tanta dolcezza l’hanno sorretta nelle difficoltà, riuscendole a farle sopportare il dolore. Anche quello, enorme per una donna, di dover perdere i propri lunghi capelli naturali per via della chemio.

LEGGI ANCHE –> Usa, Lexi muore a 10 anni: aveva cucito mascherine per infermieri

E sostituirli con una parrucca. Lei è stata più forte di tutto questo, come sottolineano parenti ed amici. E continuerà per sempre ad esserlo.