Tragedia assurda: giovane muore annegato

Castelletto di Branduzzo (Pavia). Muore annegoto un giovane di 16 anni, originario del Burkina Faso, mentre trascorreva un pomeriggio con gli amici

Castelletto di Branduzzo
Operazione di recupero – Foto dal Web

Non c’è stato niente da fare per un giovane di 16 anni, deceduto sabato pomeriggio, annegato nelle acque di un fiume a Castelletto di Branduzzo.

Siamo nell’Oltrepò Pavese. Il ragazzo stava pescando con degli amici, si trovava vicino alla pista di Kart 7 Laghi. il 16enne, originario del Burkina Faso e residente a Salice Terme, si è buttato in acqua per trovare un po’ di refriferio. Purtroppo è annegato in pochi metri d’acqua. Inutile il tentativo di due amici di riportarlo a riva. Il corpo è stato recuperato poco dopo le 17 dai sommozzatori dei vigili del fuoco. Si trovava ad una profondità di 5 metri e ad una distanza di 10 metri dalla terra ferma.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter 

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pavia Uno TV (@paviaunotv) in data:

Gli operatori del 118  non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Leggi anche >>> DONNA TROVATA SENZA VITA: MORTA DA UN ANNO MA NESSUNO SI ERA ACCORTO

Leggi anche >>> ALESSIA ORTENSE, DONNA TRANS, UMILIATA DALLA FAMIGLIA PER L’ULTIMA VOLTA