Schianto frontale in galleria: muore bambino di 11 anni dopo due giorni di agonia

È morto dopo due giorni di agonia, il bambino di 11 anni che sabato era rimasto coinvolto in un incidente stradale consumatosi tra Predazzo e Ziano di Fiemme, in provincia di Trento. Rimangono gravi le condizioni della madre.

Ambulanza
Ambulanza (Getty Images)

Non ce l’ha fatta il bambino di 11 anni ricoverato in ospedale dopo essere rimasto coinvolto in un incidente stradale consumatosi sabato scorso sulla strada provinciale 232 tra Predazzo e Ziano di Fiemme, in provincia di Trento. Il piccolo è deceduto nella giornata di domenica all’ospedale Santa Chiara di Trento, dove era stato trasportato dai soccorsi del 118 che si erano recati sul luogo dell’incidente. Nel reparto di terapia intensiva dello stesso nosocomio trentino si trova ricoverata la madre della vittima, attualmente i gravi condizioni. Anche il padre del bambino si trova in ospedale, ma le sue condizioni non desterebbero preoccupazione.

Leggi anche —> Scooter finisce fuori strada: 38enne perde la vita, grave l’amica

Trento, schianto frontale in galleria tra due auto: bambino di 11 anni muore dopo due giorni di agonia

Carabinieri
Carabinieri (Foto di djedj-Pixabay)

È deceduto nella giornata di domenica, dopo due giorni di agonia, il bambino di 11 anni che era rimasto coinvolto nell’incidente sulla strada provinciale 232, in provincia di Trento. Il piccolo, originario di Savona, nel pomeriggio di sabato 11 luglio, stava viaggiando insieme ai genitori verso la destinazione delle vacanze. L’auto della famiglia, come riporta la stampa locale e la redazione di Fanpage, per cause ancora in fase di accertamento, si è scontrata frontalmente con un altro veicolo, che proveniva dal senso di marcia opposto all’interno di una galleria tra Predazzo e Ziano di Fiemme.

Sul posto sono immediatamente giunti i soccorsi del 118 con diversi mezzi. Il personale medico ha trasportato il piccolo e la madre presso l’ospedale Santa Chiara di Trento, mentre il padre in quello di Cavalese. Le condizioni del bimbo sono apparse subito gravi e, nonostante i tentativi dei medici di salvargli la vita, è deceduto in ospedale per le ferite riportate nello schianto. La madre, come riporta Fanpage, si trova ricoverata in terapia intensiva in condizioni gravi e la prognosi rimane riservata. Ferito lievemente il padre della vittima ed i due occupanti dell’altro mezzo rimasto coinvolto nell’incidente.

Leggi anche —> Vespa contro un’auto sulla provinciale: muore ragazzina di 14 anni, ferito il cugino

carrozzina elettrica coppia anziani
Vigili del Fuoco e Ambulanza (foto dal web)

Sullo schianto mortale stanno indagando i carabinieri che, intervenuti sul luogo della tragedia, hanno provveduto ai rilievi del caso per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Sul posto anche i Vigili del Fuoco che hanno lavorato diverse ore per rimettere in sicurezza il tratto stradale.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.