Covid, Ilaria Capua: “Il virus si espande con gli incontri non protetti, usate il cervello”

La virologa Ilaria Capua ha lanciato un nuovo avvertimento sul rischio di una seconda ondata di Covid, mascherina e distanziamento sempre

Covid, anche la virologa Ilaria Capua scende in campo per spiegare che mantenere le distanze anche in questo momento è la scelta migliore che possiamo fare per noi e gli altri. Lo fa con un tweet diretto e senza mezzi termini: “Buongiorno. Il CoV 19 è un virus che si sta endemizzando in una nuova specie: Homo Sapiens. Si espande grazie a incontri non protetti cioè senza mascherina, igiene e distanza. La seconda ondata colpirebbe i più fragili. Teniamoli fuori dalle terapie intensive. Usando il cervello“.

Leggi anche —> Bocelli al congresso dei “negazionisti del Covid”. Fedez: “Senza parole”

Ilaria Capua è una virologa, saggista ed ex politica italiana, nota per i suoi studi sui virus influenzali e, in particolare, sull’influenza aviaria. È stata deputata dal 2013 al 2016, durante la XVII legislatura, eletta nelle liste di Scelta Civica. Attualmente è responsabile negli Usa dell’One Health Center of Excellence della University of Florida.

Il tweet arriva in seguito alla vicenda accaduta ieri durante un incontro organizzato da Armando Siri e Vittorio Sgarbi, ribattezzato il convegno dei “negazionisti del Covid”. Nelle scorse ore il ministro della Salute Roberto Speranza ha “rimproverato” Matteo Salvini, che presente al convegno si è rifiutato di indossare la mascherina.

Speranza ha detto: “In questo momento sono rimaste tre norme essenziali: uso delle mascherine, distanziamento di almeno un metro e divieto di assembramenti, oltre al rispetto di norme igieniche fondamentali a partire dal lavaggio delle mani. Queste regole sono essenziali, non possono essere messe in discussione”.

Covid, il bollettino del 28 luglio

Il bollettino odierno del Ministero della Salute parla chiaro, non sono ancora esauriti i focolai di Covid-19 e le persone continuano ad infettarsi, a ritmi molto minori rispetto a marzo ma sempre con andatura costante.

Leggi anche —> Andrea Bocelli | “Ho avuto il Coronavirus” | il cantante dona il plasma

Le persone risultate positive al virus dall’inizio dell’emergenza sono salite a 246.488 con un incremento di +202 unità da ieri. Di questi 12.609 soggetti risultano essere attualmente positivi, anche se calano i pazienti in terapia intensiva (-5). Nelle ultime 24 ore si sono registrati 11 decessi che hanno portano il bilancio complessivo in Italia a 35.123.

Covid-19
Covid-19 (Getty)

 

La situazione mondiale invece è la seguente: 15.785.641 casi confermati nel mondo dall’inizio dell’epidemia, 200.625 nuovi casi nelle ultime 24 h, 640.016 morti complessivamente.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter