La Casa di Carta 5, i due nuovi protagonisti della serie spagnola

Una delle serie tv più amate, “La Casa di Carta”, giunge all’ultima attesissima stagione. Netflix annuncia l’inizio delle riprese mentre vengono presentate due novità all’interno del cast

Casa di Carta Cast
Casa di Carta 5 (foto dal web)

L’ultima stagione della serie spagnola “La Casa di Carta” è stata seguita sulla piattaforma di Netflix da più di 60 milioni di account. Un successo straordinario per la banda del Professore, che continua a tenere il pubblico con il fiato sospeso. Ma tutto giunge al termine ed è stata ufficializzata l’uscita della quinta stagione che rappresenterà l’ultimo capitolo della serie. Le riprese sono iniziate proprio in questi giorni. Sebbene la suspance per il gran finale porterà una discrezione ancora maggiore nei confronti della trama e dei personaggi, al pubblico sono stati rivelati i nomi di due nuovi arrivi all’interno del cast.

LEGGI ANCHE -> La Casa di Carta, lo scatto di Tokyo dal set: “Tutto sta per finire”

Chi sono i due nuovi protagonisti de La Casa di Carta

La prima new entry è un volto conosciuto, soprattutto per gli appassionati delle serie tv di Netflix. Si tratta di Miguel Ángel Silvestre, che il pubblico ha avuto già modo di conoscere in “Velvet” e soprattutto in “Sense8” nei panni dell’amatissimo Lito Rodriguez. Personaggio al quale lo stesso Silvestre è rimasto legato, anche per quello che ha rappresentato nella storyline della serie e all’interno della comunità LGBTQ. Il creatore de “La Casa di Carta” Álex Pina è stato attento a non lasciarsi scappare spoiler ma ha lasciato intendere che Miguel potrebbe interpretare il ruolo di un nemico del Professore. “Cerchiamo sempre avversari carismatici e intelligenti che possano essere alla sua altezza” ha dichiarato.

LEGGI ANCHE -> La Casa di Carta 5. Netflix dichiara: la prossima stagione sarà l’ultima

Lo stesso vale per il secondo nuovo arrivato. Si tratta del giovane Patrick Criado, la cui carriera da attore è iniziata quando aveva appena dieci anni. In Spagna il suo successo è già consolidato, pur avendo solo 25 anni, tanto da aver ottenuto una candidatura agli Oscar spagnoli. La sua partecipazione a una serie così amata a livello internazionale gli permetterà di farsi conoscere anche fuori dalle mura nazionali.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter