Covid19. Il comune raffreddore immunizza dal Coronavirus. Nuove ricerche

Covid19. Alcuni studi apparsi sulle riviste scientifiche Science e Cell mostrano come il comune raffreddore potrebbe immunizzare dal Sars-Cov-2

Covid19
raffreddore – foto dal web

Avreste mai pensato che prendere un comune raffreddore potresse salvarvi dal virus che sta terrorizzando il mondo intero? Alcuni recenti studi apparsi su diverse riviste scientifiche sostengono che sia proprio così.

Il professor Guido Silvestri, virologo e docente alla Emory University di Atalanta, aveva già parlato di questa eventualità anche su facebook nella sua pagina dal titolo Pillole di ottimismo. Il fenomeno si chiama immunità crociata, ossia la resistenza che si sviluppa verso un’infezione o una sostanza grazie all’esposizione a un altro organismo con determinati antigeni simili.

Per Coronavirus infatti non s’intende solo il Covid19 . Ce ne sono di diversi tipi e gravità. Quello del comune raffreddore è uno di questi. L’idea che possa immunizzare dal Sars-Cov-2 al momento è solo un’ipotesi al vaglio dei ricercatori, tuttavia è necessario fare delle considerazioni.

LEGGI ANCHE –> Covid, indagine Istat: “Asintomatico 1 italiano su 3 con anticorpi”

Covid19, un raffreddore ci salverà

Covid-19 coronavirus stati uniti
Cellule Covid-19 (Getty Images)

Su importantissime riviste scientifiche come Science e Cell è stato sottolineato come le cosiddette cellule T siano in grado di reagire contro il nuovo Coronavirus. A quanto pare l’immunità è il risultato dell’azione di altri quattro coronavirus (HCoV-OC43, HcoV-229E, HCoV-NL63 e HcoV-HKU1), responsabili del raffreddore. Ciò spiega anche il decorso diverso dell’infezione da persona a persona. Ovviamente si escludono gli altri fattori di rischio che ormai conosciamo tutti a memoria.

E’ come se le cellule T conservassero una memoria dei coronavirus affrontati durante il raffreddore (HCoVs) e avessero così imparato a reagire al Sars-Cov-2 che presenta caratteristiche simili.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus, parla l’immunologo degli USA Fauci: “Può restare per molto tempo in aria”

Coronavirus
Laboratorio (Getty Images)

Non è un’ipotesi da scartare quella che suggerisce un’esposizione ai virus del raffreddore in modo da intaccare il livello di gravità dell’infezione nei pazienti con Covid 19.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.