Ragazzi tornano da un viaggio in Grecia e partecipano ad una festa: erano positivi al Covid

Due ragazzi, in provincia di Macerata, sono risultati positivi al coronavirus dopo un viaggio in Grecia, i due prima del test avevano preso parte ad una festa.

Discoteca festa
(Getty Images)

Allarme a Macerata, dove due giovani sono risultati positivi al coronavirus. I due di Montelupone e Morrovalle, erano rientrati dal viaggio in Grecia, organizzato per festeggiare la maturità, e successivamente si sono recati ad una festa, ma non sapevano di aver contratto il virus. Adesso si teme che i due ragazzi possano aver diffuso il contagio tra i partecipanti al party. Le autorità sanitarie hanno, dunque, fatto scattare le indagini del caso per risalire ai contatti dei due e dai controlli è emerso che su 34 tamponi, 6 erano positivi.

Leggi anche —> Covid-19, dossier sulla Fase 3: gli scenari e le soluzioni prospettate dall’Iss

Leggi anche —-> Adolescente positivo al coronavirus dopo una festa: allarme tra i partecipanti

Macerata, due ragazzi positivi al coronavirus dopo una festa: erano rientrati dalla Grecia

Discoteca
(Getty Images)

Due ragazzi di Montelupone e Morrovalle, comuni in provincia di Macerata, sono risultati positivi al coronavirus dopo essersi sottoposti al tampone. I due, come riporta la redazione de Il Resto del Carlino, erano rientrati da poco da un viaggio in Grecia, dove si erano recati con alcuni amici per festeggiare il conseguimento della maturità. Al rientro, il padre di uno dei ragazzi ha chiesto di sottoporsi al tampone in via preventiva essendo tornato dall’estero, test che ha dato purtroppo esito positivo, così come quello di un altro ragazzo che aveva preso parte alla vacanza.

I due, però, nel frattempo avevano partecipato ad una festa, circostanza che ha fatto scattare l’allarme. I tecnici dell’Asl hanno disposto, dunque, la quarantena per i due positivi ed hanno fatto scattare le indagini per risalire alla rete di contatti. Ad ora, come riportato da Il Resto del Carlino, sono stati effettuati 34 tamponi, 6 dei quali risultati positivi, di cui 4 eseguiti privatamente dai soggetti interessati.

Nelle prossime ore probabilmente verranno effettuati altri test, dato che alla festa a cui hanno partecipato i due ragazzi positivi vi erano decine di persone. Il timore è che il contagio si possa essere diffuso anche se l’evento si è tenuto all’aperto, circostanza che rende più difficile il rischio di contagio.

Leggi anche —> Coronavirus, in aumento i casi di asintomatici: Rt a 1.01

estate I voucher per le vacanze devono essere rimborsabili, lo dice l'Antitrust
(foto Pixabay)

La notizia è stata confermata anche dal sindaco di Montelupone, Rolando Pecora, il quale su Facebook ha spiegato che dopo giorni senza contagi, nel paese se ne sono registrati di nuovi.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Impostazioni privacy