Abbandonata dal padre lo ritrova in un modo impensabile

Una donna vietnamita abbandonata dal padre, dopo la morte della madre, fa una scoperta che non avrebbe mai pensato di poter fare

Infermiera ospedale
(Getty Images)

Una storia incredibile che arriva dall’Est e che ha commosso il web. Riguarda una donna di 40 anni originaria del Vietnam, cresciuta senza padre e anche senza madre perché morta a solo due mesi dalla sua nascita. La 40enne che di professione fa l’infermiera e accudisce degli anziani molto malati si è trasferita a Taiwan alla ricerca del padre naturale.

È qui che facendo il suo lavoro ha scoperto quello che non avrebbe mai immaginato. Un caso fortuito che ha cambiato completamente la vita della donna. Da quel momento in poi la sua vita ha avuto un senso tutto diverso.

LEGGI ANCHE —> Assalto in autostrada al portavalori, auto in fiamme: tutto bloccato

Abbandonata dal padre, il ritrovamento inaspettato

Abbandonata dal padre
(Pexels)

La 40enne vietnamita a Taiwan ha ritrovato suo padre. Ma non come frutto delle sue ricerche ma come esito di un caso fortuito ma anche fortunato potremmo dire.

La donna, infatti, negli ultimi sette mesi della sua vita ha accudito un anziano signore al quale si era molto affezionato. Un giorno grazie alla borsa dell’infermiera dimenticata a casa del suo paziente la verità è venuta a galla.

L’uomo si è accorto della dimenticanza della donna e anche di quello che la borsa conteneva. Ha visto che al suo interno c’erano degli oggetti che la 40enne custodiva gelosamente e che a lui sembravano familiari. Erano le poche ed uniche cose che la mamma le aveva lasciato, ricordi del padre che portava sempre con sé.

LEGGI ANCHE —> Turista italiano muore alle Maldive: era arrivato da poche ore

William moglie
(foto dal web)

All’arrivo della donna in casa la confessione e un abbraccio profondo tra padre e figlia ritrovati. Gli oggetti della 40enne erano quelli che l’uomo aveva regalato alla sua fidanzata e la storia tra i due coincideva alla perfezione. Emozione fortissima, un sogno realizzato e una storia a lieto fine.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.