Clamoroso Ylenia Carrisi, una suora del convento dove risiedeva: “E’ stata…”

Nuove indiscrezioni sorgono sul fronte Ylenia Carrisi, la figlia di Al Bano, smarrita nel lontano ’94. Le parole di una suora di quel convento sospetto

Ylenia Carrisi telefonata prima sparire
ylenia-carrisi (youmovies.it)

A distanza di qualche settimana, nuove indiscrezioni riaccendono per un attimo le speranze per il ritrovamento di Ylenia, la figlia smarrita di casa Al Bano.

La famiglia Carrisi si è divisa su più fronti, circa la presunta identità della primogenita di Romina e Al Bano, smarrita nel lontano ’94. Al Bano ha deciso di chiudere qualsiasi tipo di discorso, mettendosi l’anima in pace e credendola morta, annegata nel Mississipi a causa dell’assunzione di stupefacenti.

Ylenia Carrisi Al Bano sbotta basta con queste squallide speculazioni
(Pixabay)

Romina Power, dopo aver condotto una campagna di ricerca infinita in compagnia del figlio Yari e della sorella, ultimamente scomparsa, crede ancora alla sua esistenza.

Yari Ylenia
yari e Ylenia Carrisi (foto dal web)

Negli ultimi mesi, un sacerdote in Arizona ha rianimato le coscienze di casa Carrisi affermando che il volto rilevato all’interno di un giardino del convento, corrispondeva a quello di Ylenia. All’arrivo delle forze dell’ordine, quella ragazza aveva avuto una reazione d’istinto, nel darsela a gambe e organizzare una nuova meta di stanziamento: un paese ignoto dell’Asia.

LEGGI ANCHE —–> VITE AL LIMITE. DOTTIE PERKINS HA FATTO CAUSA ALLA PRODUZIONE DEL PROGRAMMA

La scomparsa di Ylenia Carrisi, dal sacerdote alla suora